WorldWide Telescope: grazie a Silverlight ora l’universo può essere ammirato dal browser.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Microsoft WorldWide Telescope è una sorta di Google Earth dedicato alle stelle, ai pianeti e alle galassie contenente diversi dati e immagini per esplorare il cielo. Cosi come succede in Google Earth, è possibile fare visite guidate accompagnati da esperti astronomi.

 
La novità è che ora non è più necessario installare l’applicazione per scrutare le stelle, ma è possibile accedere a WorldWide Telescope direttamente dal browser web.

19-03-2009 4.23

Questo è stato reso possibile grazie a Silverlight, tecnologia Microsoft per diffondere i contenuti on-line. Per utilizzare WordWide Telescope dal browser, dovrete quindi, se non lo avete già fatto, scaricare e installare Silverlight disponibile per Windows, Mac e Linux. (Via)

Se non volete installare Silverlight solo per guardare le stelle, fatelo per accedere alle migliaia di ore di video, programmi, film e fiction disponibili sul nuovo sito Rai.it, che utilizza la tecnologia Microsoft per riprodurre i video.

Scarica Silverlight versione stabile.

Scarica Silverlight 3 beta.

2 Comments

  1. […] volta installato Silverlight, per capire le potenzialità di questo strumento, provate PopFly o WorldWide Telescope, oppure fatevi un giro sulla pagina Silverlight Showcase, troverete giochi, applicazioni e siti che […]

  2. […] ha appena annunciato di aver apportato una serie di miglioramenti alla sua applicazione WorldWide Telescope, un strumento che permette di scrutare l’universo, che nel corso del tempo si è dimostrata […]

Rispondi