Windows 8: la RTM, ovvero la versione definitiva, è arrivata.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Windows_8_RTMCon un post sul blog ufficiale Windows, parlando a nome di tutto il team che si occupa dello sviluppo di Windows 8, poche ore fa Brandon LeBlanc ha annunciato il rilascio della RTM che segna l’evoluzione definitiva del prossimo sistema operativo Microsoft.

La RTM (Relase To Manufacturing) è praticamente la versione definitiva di Windows 8, ovvero la stessa che troveremo preinstallata in tutti i PC (OEM) o acquistabile in DVD (Retail) a partire dal 26 ottobre prossimo.

Rilasciata in esclusiva per i produttori di PC e le software house, Windows 8 RTM dara la possibilità alle aziende di perfezionare i dispositivi e le applicazioni cosi da essere pronte per quando il sistema operativo sarà reso disponibile al pubblico.

Come è già avvenuto per i precedenti OS, Microsoft ha attivato un’offerta di aggiornamento che interesserà tutti coloro che acquistano un nuovo PC durante questa fase transitoria.

L’offerta permette a chi compra un computer con Windows 7 preinstallato, di passare a Windows 8 Pro per soli €14,99, a patto che l’acquisto sia avvenuto tra il 2 giungo 2012 e il 31 gennaio 2013. Anche se il prezzo è irrisorio, a differenza di quanto è avvenuto nella situazione analoga che ha visto il passaggio da Windows Vista a 7, l’aggiornamento a Windows 8 è a pagamento, mentre invece il passaggio era totalmente gratuito per chi aveva acquistato un PC con Windows Vista a cavallo del lancio di Windows 7.

Più interessante, e molto economica, è invece la possibilità di aggiornare le licenze di Windows XP, Vista e 7 e passare a Windows 8 Pro per soli 40 dollari. Per questa cifra sarà possibile aggiornare la licenza e scaricare l’immagine del sistema direttamente dal Windows Store mediante un comodo assistente che si occuperà, oltre che di di valutare se la macchina ha i requisiti necessari per eseguire il nuovo sistema operativo, anche di fornire gli strumenti per la creazione del supporto e il salvataggio di file e impostazioni personali.

Windows 8_compatibilitàWindows_8_Upgrade_assistant

Windows_8_DownloadWindows_8_installazione

In alternativa, e aggiungendo altri 15 dollari per la spedizione, è possibile ricevere il DVD d’installazione a casa.

Vi ricordo inoltre che è ancora possibile scaricare la Preview gratuita di Windows 8, che anche se con qualche differenza rispetto alla RTM, anticipa praticamente tutte le novità di questo sistema operativo. Inoltre, ci sono sempre i canali unofficial che, c’è da essere sicuri, tra poche ore brulicheranno di utenti in cerca di torrent e link per scaricare la versione finale di Windows 8 senza attendere fino al 26 ottobre.

One Comment

  1. […] gli ingegneri e sviluppatori addetti al perfezionamento del progetto. Nonostante ieri sia stata rilasciata la RTM di Windows 8, le fucine di Redmond hanno ancora un grosso lavoro da portare a termine, e vista la strada […]

Rispondi