Windows 7 in vendita dal 22 ottobre, mentre il programma di upgrade gratuito parte dal 26 giugno.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

windows 7 rilascio Le ipotesi circa il rilascio del prossimo sistema operativo Microsoft Windows 7, variavano da un rilascio anticipato addirittura ad agosto 2009, a quelle che invece indicavano i primi mesi del 2010. Nell’ultimo mese, e successivamente al rilascio di Windows 7 RC,  le date sono diventate più precise, lasciando intendere che in tutti i casi non si sarebbe superato il periodo natalizio di quest’anno.

Oggi Ina Fried ha pubblicato un articolo su Cnet dove conferma che la data di rilascio del prossimo sistema operativo Microsoft  avverrà il 22 ottobre 2009. La fonte è Bill Veghte, Senior Vice President della Microsoft, che ha confermato la data in una intervista, rendendo nota anche la data del rilascio della versione RTM che avverrà a fine luglio.

Gli utenti che sono interessati ad acquistare un nuovo sistema, farebbero bene a tenere in considerazione questo annuncio, e attendere almeno fino al 26 giugno, data fissata per la partenza del periodo dove l’utente potrà aggiornare un sistema acquistato dopo questa data GRATUITAMENTE. Tale periodo si estenderà fino agli inizi del 2010.

In pratica gli utenti che acquistano un PC con preinstallato Windows Vista dopo il 26 giugno 2009, potranno effettuare l’aggiornamento a Windows 7 gratuitamente appena verrà rilasciato.

windows upgrade La versione di Windows 7 sarà la stessa presente nel computer al momento dell’acquisto, ad esempio se il PC comprende la licenza di Windows Vista Home Premium, l’aggiornamento avverrà verso Windows 7 Home Premium. Dal programma è esclusa la versione Windows Vista Basic.

Considerando che Windows 7 sarà molto più caro di Vista, sarebbe interessante capire se la partecipazione al programma di aggiornamento è gratuita, oppure i PC venduti con la possibilità di passare a Windows 7 saranno più cari.

Potrebbe essere un buon incentivo, quello di offrire l’aggiornamento gratuitamente e senza alterare il prezzo di partenza dei sistemi OEM venduti dopo il 26 giugno, e cosi riscattare anche tutti i peccati commessi dalla Microsoft quando venne lanciato Windows Vista.

8 Comments

  1. […] aspetto che sicuramente è stato migliorato in Windows 7, è quello della personalizzazione. Con Windows XP e Vista, un utente che vuole installare un tema […]

  2. […] qualche innovazione, e c’è che dice si tratti addirittura della RTM che verrà consegnata ai produttori di PC nel mese di luglio, armatevi di MD5Checker, e confrontate l’ISO comparandola con i seguenti […]

  3. […] questa settimana è arrivato l’annuncio ufficiale che indica il 22 ottobre come la data di rilascio del nuovo sistema operativo Windows 7. Ora che si sa quando, vorremmo sapere anche il quanto, e cioè il prezzo di vendita del […]

  4. […] store on-line della Microsoft è stata aggiunta la pagina del prodotto Windows 7, che come credo molti sapranno, verrà venduto dal 22 ottobre. Tuttavia, la pagina e le […]

  5. […] nota indica che dal 26 giugno al 22 ottobre, data di rilascio del sistema, chi acquisterà un PC con Windows Vista pre-installato, avrà […]

  6. […] precedenza si sapeva che Windows 7 RTM sarebbe stato rilasciato entro la fine di questo mese, ma se è corretta questa segnalazione di wzor, allora significa che in realtà la data è invece […]

  7. […] Key Finder può recuperare il serial di Windows 2000, XP, Vista e dal 22 ottobre, anche quello di Windows 7. Tweet This!Share this on FacebookShare this on FriendFeedStumble upon something good? Share it on […]

  8. […] Come forse saprete, se recentemente avete acquistato un computer, desktop o portatile che sia, con Windows Vista pre-installato, ora che è arrivato il nuovo sistema avete la possibilità di aggiornare al nuovo Windows 7 gratuitamente. […]

Rispondi