Mediaset allarga il suo portale video, includendo le repliche e le dirette di puntate e show.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

logo_video_mediaset Oggi debuttava ufficialmente il nuovo sito Video Mediaset, un portale dove gli utenti potranno guardare le trasmissioni passate in TV sui canali Rete 4, Italia 1 e Canale 5.

In effetti il portale esisteva già, ma la novità di oggi consiste nella possibilità di rivedere i programmi per intero, e non solo alcuni spezzoni. Interessante anche la scelta della modalità di visualizzazione, che al posto del classico player apre il video direttamente a schermo intero, lasciando comunque all’utente la possibilità di minimizzarlo.

Oltre alle puntate intere, su Video Mediaset si può assistere anche ad alcune trasmissioni in diretta. Il palinsesto al momento è limitato e comprende Mattino cinque, Pomeriggio cinque, i TG e un appuntamento di mezz’ora con la diretta della casa del Grande Fratello 10 dalle 13:30 alle 14.

Video-Mediaset

Sembra comunque che la possibilità di rivedere ciò che è stato trasmesso in TV, sia limitata nel tempo, e le puntate verranno rimosse per fare posto alle nuovo dopo un determinato periodo di tempo.

Personalmente mi aspettavo qualcosa di meglio dalla Mediaset, visti anche gli strombazzamenti. Le puntate attualmente presenti sul portale sono relativamente poche, anche se è pur vero che il numero potrebbe aumentare nel corso dei prossimi giorni.

In ogni modo, Video Mediaset non ha nulla a che vedere con Rai.tv, portale molto più completo, e che oltre al fornire tutte le dirette (di tutti i canali anche quelli satellitari e radio), mette a disposizione tutti i contenuti anche a distanza di tempo, e inoltre permette di accedere anche ad un archivio storico fatto di 50 anni di televisione.

One Comment

  1. [...] che spengono la TV per collegarsi a Internet, e scegliere da se cosa guardare avendo a disposizione un palinsesto pressoché infinito e per tutti i [...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>