Rubati migliaia di account Hotmail, si consiglia di modificare urgentemente la password.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Password hotmail violate Forse non riguarda anche noi italiani, ma è comunque consigliato cambiare la password del proprio account Hotmail, visto che la Microsoft ha confermato la violazione di migliaia di credenziali per l’accesso al servizio Windows Live Hotmail.

Come afferma Neowin, le informazioni riservatissime sono state pubblicate da un utente anonimo sul sito Pastebin. L’elenco conteneva oltre 10.000 dati di account che iniziano con le lettere A e B, il che suggerisce che il resto dell’alfabeto potrebbe essere nelle mani dei lestofanti.

Le prime indagini indicano che “solo” gli account per accedere a Windows Live Hotmail sono stati carpiti, e il pericolo dovrebbe essere circoscritto agli account che terminano con; hotmail.com, msn.com o live.com, il che lascia sperare nell’integrità degli account con dominio .it.

Microsoft ha stabilito che l’attacco non è stato frutto di una violazione dei dati interni, ma si ritiene che ciò sia causa di un attacco di phishing. Gli attacchi di phishing sono molto comuni, e consistono nell’emulazione di un sito web in tutto e per tutto simile all’originale, ma creato dal malfattore appunto per carpire i dati di login inseriti dagli ignari utenti.

phishing2009-02-18-1234986039 Se avete un account Hotmail, è consigliabile cambiare immediatamente la password. Il pericolo sembra non interessare gli utenti italiani, ma io modificherei comunque la password, anche perché male non fa.

Ricordate che anche nell’era della crittografia a 128 bit, una password sicura composta da numeri, simboli e lettere maiuscole e minuscole, non più corta di 10 caratteri, è l’unica protezione contro il furto dei propri dati.

Se vi serve una mano per generare e utilizzare password sicure, potete farvi aiutare da LastPass, un ottimo plugin per i browser disponibile per Internet Explorer, Firefox, e ora anche per Google Chrome. (via)

3 Comments

  1. […] un primo momento è trapelato sulla rete un elenco composto da 10.000 dati di accesso per il servizio Hotmail. Il giorno dopo è arrivato un secondo elenco, con i dati di circa 30.000 account di vari servizi […]

  2. […] che ad ogni account corrisponde un nome e una password di accesso, sarebbe impossibile ricordarli tutti. Menomale che esistono i password manager e Mitto è un nuovo […]

  3. […] a Hotmail: rubati e resi visibili migliaia di account e password – PC World Online Rubati migliaia di account Hotmail, si consiglia di modificare urgentemente la password. | TuttoVolu… Rubati e messi online migliaia di account Hotmail : BitCity : La citta della tecnologia dkiller […]

Rispondi