Pubblicità basata sugli interessi, nuovo servizio di Google rivolto agli utenti per scegliere quali annunci mostrare.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Nell’intento di massimizzare le entrate, ma soprattutto per fornire contenuti migliori per gli utenti, Google oggi ha dato il via alla sperimentazione di un nuovo sistema, che permetterà di mostrare annunci pubblicitari in base agli interessi dei visitatori.

Con l’attuale sistema, Google propone gli annunci in base ai contenuti del sito in cui vengono visualizzati. Con questo nuovo programma di «Pubblicità basata sugli interessi», saranno gli utenti a scegliere su quale argomento desiderano visualizzare gli annunci. Per maggiori dettagli.

Come funziona Pubblicità basata sugli interessi:

11-03-2009 20.15 Per adattare la pubblicità che compare nei siti, secondo i proprio interessi, è sufficiente raggiungere la pagina Ads Preferences Manager, e scegliere categorie e sottocategorie a cui siamo interessati.

11-03-2009 20.18 Il tutto è modificabile o disattivabile in qualsiasi momento, e Google ci assicura che la nostra privacy non è a rischio.

Io ho attivato il servizio, visto che comunque gli annunci li devo vedere, preferisco scegliere io stesso gli argomenti.

Voi cosa ne pensate di questo nuovo sistema? Trovate che possa esservi utile?

6 Comments

  1. Carlo S. ha detto:

    Ciao Peppe….anche stanotte vai a TUTTOVOLUME?

    scherzi a parte, se clikko sul link “Ads Preferences Manager” il risultato è una pagina bianca (è un errore di puntamento o AdSense che ha qualche problema?

    Sai come risolvermi il problema (trovo interessante scegliere la pubblicità visto che ho un blog generalista di economia, finanza e politica…e appaiono pubblicità non pertinenti, mi piacerebbe scegliere da me cosa far apparire.

    Grazie, attendo tue notizie, ciao…e ogni tanto vai a letto….scherzo, ovviamente!!!

  2. TuttoVolume ha detto:

    Ciao Carlo.
    Ho appena provato il link e funziona normalmente, riprova magari con un altro browser se ne hai un altro, oppure prova a copiare il link (http://www.google.com/ads/preferences/) e a incollarlo nella barra degli URL.
    Come ultima prova dovresti ripulire la cache del browser, anche se è molto improbabile che si tratti questo.
    Voglio però farti notare che questa funzione è dedicata agli utenti, e non a chi inserisce la pubblicità in un sito, in pratica sei tu utente, che scegli cosa visualizzare in qualsiasi pagina, faccio un esempio, se scegli la finanza, anche se visiti le paginne del mio blog che parla di tutt’altro, vedrai solo annunci di finanza. Per fare quello che dici tu sul tuo blog, devi usare parole chiavi pertinenti nel titolo del post, e utilizzare i filtri della concorrenza nel tuo account adsense., ma in genere e Google che inserisce gli annunci in base allo script adsense, che comunque si attiene al contenuto della pagina.
    Sarebbe molto comodo scegliere cosa far apparire, una volta c’era questa possibilità grazie ai Reffer che ora sono stati disabilitati, ma lasciando libero arbitrio a Google, sei sicuro che sul blog verrano visualizzati gli annunci piu remunerativi.
    La settimana scorsa ho partecipato a un webinar di AdSense, in pratica un corso in teleconferenza, controlla la posta ora ti mando il PDF che mi hanno inviato dopo la prima lezione, potrebbe esserti utile.
    Non so perché ma solo di notte riesco a scrivere, mi faccio la mia bella tazzona di caffe, e consumo la tastiera.
    ciao ciao Carlo

  3. […] nuovo servizio Pubblicità basata sugli interessi, Google ora permette a chiunque di scegliere le categorie di annunci da visualizzare in una pagina […]

  4. Animaespiritus ha detto:

    Ciao,
    volevo chiederti se potevi dirmo, o scrivere un articolo su cosa intenda Google per “modificare la policy/privacy” del proprio sito… ossia, dobbiamo creare una pagina dove informiamo gli utenti che Google utilizza i cookie per le pubblicità?
    Se la risposta è si… che scrivere?

    Ti ringrazio

  5. TuttoVolume ha detto:

    Ciao Animaespiritus, ho gia parlato dell’argomento in quest’articolo: http://www.tuttovolume.net/news/come-modificare-in-adsense-la-nuova-gestione-degli-annunci-basata-sugli-interessi/
    in pratica che ha un account adesense dovrà accedere alle impostazioni, e scegliere se vuole partecipare o no a questo nuovo programma di Google.
    Se hai altre domande fammi sapere.
    Ciao

  6. […] Google offre molti strumenti, sia per gli inserzionisti che per gli editori, in grado di massimizzare i risultati in termini di clic. […]

Rispondi