X3 e X6: Nokia lancia i suoi due ultimi gioielli votati al multimediale.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

nokia-x3-blue-78x150 Anche se il caldo sta via via attenuandosi, ci ha pensato la Nokia a trovare il modo per incendiare il cuore degli appassionati di tecnologia, annunciando tantissime novità che verranno concretizzate già nei prossimi mesi.

Le previsioni di un evento, quello del Nokia World di Stoccarda, segnalato da molti come vetrina dove la casa finlandese avrebbe ridato nuova luce alla sua immagine, sono state tutt’altro che azzardate, e già dopo il primo giorno si può dire che Nokia non è più quella di prima.

Agli annunciati Nokia N900, primo MID in grado di telefonare, e primo dispositivo Nokia comandato da sistema open source, al Booklet 3G, il primo netbook Nokia, e al Nokia N97 Mini, oggi si sono accodati due nuovi dispostiti che evolvono il concetto di XpressMusic, X3 e X6.

Nokia_X3

X3 è uno slidephone di fascia medio bassa, ma questo più che per le caratteristiche, è il prezzo a dirlo. Solo 115 euro per un cellulare con schermo da 2,2 pollici, sistema Symbian S40, fotocamera da 3,2 Mpx, radio FM e altoparlanti stereo. Il dispositivo votato all’intrattenimento, è in grado di riprodurre musica per 26 ore.

L’X6 conta invece su un pubblico differente offrendo caratteristiche di alto livello, per cui anche il prezzo, 459 euro, e adeguato.

Nokia_X6_slidephone

Si parte dal display touch da 3,2 pollici 16:9 ottimizzato per la visione di foto e video, che nasconde già una chicca, infatti si tratta del primo schermo capacitivo montato dalla Nokia.

Nokia_X6

Il resto è simile al N97, ossia 32 GB di memoria, fotocamera da 5 Mpx con ottica Carl Zeiss, dual flash a LED, Tv-out, navigazione web con supporto per Flash Lite, A-GPS e OVI Maps.

Nokia X6

Anche in questo caso si è puntato alla multimedialità senza confini, e con una ricarica si può ascoltare musica per ben 35 ore, e stare senza corrente addirittura 16 giorni in stand-by.

Entrambi i dispositivi saranno venduti a partire dall’ultimo trimestre 2009, quindi se avete in programma di acquistare un nuovo cellulare, vi consiglio di attendere qualche giorno, ne vale la pena.

Sempre al Nokia World, la casa finlandese ha divulgato i prezzi del Booklet 3G. Alcune voci, che parlano sempre troppo presto, dicevano che il primo netbook Nokia sarebbe stato venduto ad un prezzo che si aggirava attorno ai 1000 euro. Niente di più falso, il prezzo sarà di circa 579 euro, il che non è niente male se si pensa a tutte le sue caratteristiche, ad un design molto curato, e alla presenza di Windows 7.

One Comment

  1. […] dispositivi S60 5th Edition come il Nokia N97, Nokia N97 Mini, Nokia 5230, Nokia 5530, Nokia 5800 e Nokia X6. Per i dispositivi S60 3rd Edition il supporto verrà aggiunto nelle future […]

Rispondi