Nuova relase Virtual PC 2007 SP1

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.


Microsoft ha rilasciato una nuova versione del suo software di virtualizzazione gratuito che supporta i più recenti sistemi operativi di casa Redmon.

Virtual PC 2007 SP1 include ora il supporto per Windows Vista SP1 e Windows XP SP3 sia come sistemi client cha come ospite. Ciò significa che è possibile eseguire una virtualizzazione con questi sistemi operativi e di emulare in modo uniforme.

Come il suo predecessore, Virtual PC 2007 SP1 non supporta ufficialmente la versione Home, Home Premium o Home Basic Windows XP Home Edition di Windows Vista,anche se nella maggior parte dei casi è in grado di funzionare molto bene nonostante ciò.L’unica cosa è che verrà visualizzato un messaggio di avviso che ti dice che si sta utilizzando un sistema operativo non supportato.

Via-Incubaweb.

Rispondi