Mozilla: la gestione delle schede in processi separati anticipata a Firefox 3.6.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Il team Mozilla Labs ha capito che se vuole restare ancorato alla fetta di mercato duramente guadagnata in questi anni, deve darsi da fare con Firefox iniziando ad accorciare i tempi per integrare nel browser quelle funzioni che alcuni concorrenti agguerriti già sfruttano.

La metà del mese scorso, Mozilla annunciò che Firefox 3.7 sarebbe stato dotato del multithread, ovvero la caratteristica che gli permette di gestire le schede in processi separati. La feature, che Chrome integra già dalla sua prima versione, garantirà una maggiore stabilità del browser, impedendo che il crash di una sola scheda mandi in crisi l’intero programma facendo perdere all’utente tutto il lavoro.

In un intervista su CNET, gli sviluppatori ora fanno sapere che non si dovrà attendere Firefox 3.7, ma che essa verrà rilasciata come aggiornamento per Firefox 3.6, ipotizzandone la presenza nella versione 3.6.5.

La versione beta dovrebbe arrivare nel mese prossimo, mentre l’aggiornamento è atteso per marzo ma visti gli ultimi posticipi, ora resta da vedere se le date verranno rispettate.

2 Comments

  1. […] alcuni tentennamenti, Mozilla ha ripreso a pieno ritmo il lavoro di sviluppo del proprio browser Firefox, ed oggi ha rilasciato […]

  2. […] utilizza Firefox da tempo, si sarà sicuramente accorto del nuovo modo di aprire una scheda che gli sviluppatori hanno adottato in Firefox […]

Rispondi