Microsoft usa le API di Facebook per dimostrare le potenzialità di Silverlight.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

images Pochi giorni fa, Facebook ha lanciato le API "Open Stream", in modo da consentire agli sviluppatori di creare applicazioni che interagiscono con i feed di notizie generati dagli utenti della rete sociale.

Questa apertura da parte di Facebook, che fino a poco tempo fa era per una linea che obbligasse gli utenti ad accedere necessariamente al sito via browser, darà il via ad una nuova linea di applicazioni che come l’ultima versione di Seesmic Desktop, permette agli utenti un maggior controllo direttamente dal desktop.

La Microsoft non ha voluto rimanerne fuori, e ha colto l’occasione per impressionare gli utenti Facebook mostrando le potenzialità di Silverlight.

Il risultato si può vedere nel video di seguito pubblicato da TechCrunch, dove si possono notare le due applicazioni create da Microsoft con un risultato abbastanza impressionante:

La prima applicazione usa Silverlight Deep Zoom per fornire un modo molto interessante di esplorare e visualizzare le immagini da Facebook. Inoltre ci permette anche di aggiornare il nostro stato e consultare i News Feed.

La seconda è una applicazione desktop chiamata Fabuloous basata su .NET, che sfrutta anche le capacità touchscreen di Windows 7 per fornire una interfaccia molto gradevole. Inoltre, Fabuloous permette anche di salvare i dati, in modo da poterla utilizzare in modalità offline.

I codici sorgente di entrambe le applicazioni verranno rilasciati nelle prossime settimane, e personalmente non vedo l’ora, in quanto sono rimasto piacevolmente sorpreso dall’anteprima, soprattutto dalla caratteristiche dimostrate nella navigazione delle immagini, brava Microsoft.

2 Comments

  1. […] che funziona dal browser, ma che può anche essere portata sul desktop grazie proprio a Silverlight, che quindi dovrà essere installato. L’applicazione web e il client desktop, riuniscono in una […]

  2. […] mese fa la Microsoft, per mostrare al pubblico le potenzialità della piattaforma Silverlight, antagonista della tecnologia Adobe Flash, pubblico alcune immagini di un client desktop per […]

Rispondi