Microsoft metta a confronto IE con Firefox e Chrome, e indovinate un po’ chi vince?

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Ie vs Firefox vs Google Chrome comparasion Stavolta la Microsoft si è superata. Dopo aver visto ieri il particolare concorso con attacco diretto a Firefox, pensavo che oltre non si fosse potuto andare, invece mi sbagliavo.

Sul sito di Internet Explorer è stata pubblicata una comparativa dei browser IE, Firefox e Google Chrome con risultati che appaiono di parte anche agli utilizzatori convinti del browser della Microsoft.

Non vorrei aggiungere altro, lasciando a voi i commenti.

Ecco la comparativa che appare sul sito inglese di Internet Explorer:

 Ie vs Firefox vs Google Chrome

E’ vero che IE 8 è stato migliorato in confronto alle precedenti versioni, ma che sia diventato nettamente migliore di Firefox e Google Chrome, di questo non ne sono certo, anzi…

Mi sa che ultimamente a Redmond stia girando roba andata a male, perché non saprei come spiegare queste uscite di testa.

11 Comments

  1. […] la lettura con la fonte di questo articolo:  Microsoft metta a confronto IE con Firefox e Chrome, e indovinate … Articoli correlati: Chrome Vs Firefox | Tuttolinux – novità ed articoli dal mondo del […]

  2. David ha detto:

    Concordo con l’autore… devono aver mangiato roba andata a male!!

    Come può essere il browser più compatibile con le pagine in Internet se è il browser che meno si attiene agli standard?!?

    Io sono un programmatore per il Web e da sempre ho notato la differenza proprio su questo aspetto… per dare compatibilità con IE spesso bisogna riscrivere tutto!!!

  3. ahjahahahaha
    coglioni -.-

  4. TheKaspa ha detto:

    Beh, sul fatto che sia il browser più “compatibile” possiamo discutere… È quello che meno aderisce agli standard, ma siccome è quello preinstallato sulla maggioranza dei computer va a finire che, per farci girare i siti, li si deve ottimizzare per IE… e quindi alla fine è “compatibile”. Che poi sia una bastardata della Microsoft, siamo d’accordo…
    E sul “developer tools” avrei molti epiteti, ma meglio che non glieli dica… l’utente medio non ha bisogno di developer tools, ma se sono integrati nel software, appesantiscono solo, no? Se ne ho bisogno, non sono così pazzo da usare IE per usarli!

  5. Erriko ha detto:

    Giuseppe, niente da dire, abbiamo toccato il fondo…
    A parte che se volevano sparare delle c***ate potevano dirle almeno plausibili. Nella tabella che riporti tu, soltanto 3 punti sono riconosciuti agli altri browsers, i quali OVVIAMENTE sono anche riconosciuti a IE e che tra l’altro sono opinabilissimi.
    Non mi vengano a parlare di standard perchè sarebbero da fucilare!
    Io i siti internet li faccio, e ti assicuro che il problema fondamentale è realizzare una grafica che vada bene anche ad Internet Explorer.

    Di fatti in genere prima faccio la grafica, mi piace, la provo e va bene su FF, Safari, Chrome, Opera e gli altri, poi indovina un po’? Perdo almeno 1 giorno a realizzare piccoli work-around (e a volte sono costretto a rinunciare a qualche bell’effetto) per renderlo compatibile con IE…

    Il 70% almeno dei temi per wordpress vengono rilasciati con due stylesheets, una per TUTTI i browser, ed un’altra per IL SOLO internet explorer, la quale porta i suddetti workaround…
    Per quanto riguarda la personalizzazione, non so come possano anche soltanto immaginare di paragonarsi alla volpe di fuoco (anche se tecnicamente significa panda rosso :-)…

    Se per loro tutti questi discorsi sono “compatibility”, dico soltanto che ci sono milioni di siti che dicono “ottimizzato per firefox”, proprio per non crearsi il problema che ho citato sopra (css in più e parecchio sbattimento).

    Davvero SCAN-DA-LO-SO!

    Aggiungo comunque a loro favore (l’unico punto forse) che in windows 7 hanno dato la possibilità di rimuovere agevolmente Internet Explorer, mentre ho letto che l’unti trust europeo ha ordinato loro di rilasciare Windows 7 senza Internet Explorer, almeno per quanto riguarda il mercato UE.

    Mi sa proprio che Steve Ballmer si stia un po’ troppo esaltando ultimamente…

  6. Th3Bree ha detto:

    Non ho potuto fare a meno di verificare le diciture “”Compatibilità”” (con quattro virgolette) e “Velocità”…
    Giudicate voi, ma credo che già sapevate i risultati 😀

    http://yfrog.com/0jacid3testsjx

    PS. Safari 4 non era in comparativa, era giusto per sminuire ancora di più “il miglior browser secondo gli utilizzatori”

  7. TuttoVolume ha detto:

    Vedo che siamo in molti a pensarla allo stesso modo, e credo che le risposte da parte di Firefox e specialmente Google non si faranno attendere.

    Chi di browser ferisce, di browser perisce.

  8. […] tutti i moderni browser (Internet Explorer 8, Firefox 3/3.5 e Opera 9.6/10) cliccando il pulsante centrale (quello della […]

  9. […] settimana fa, se vi siete sorpresi per il contest e successivamente, per l’improbabile confronto tra browser apparso sul sito ufficiale di Internet Explorer 8, di sicura stavolta, non sarà tanto lo stupore […]

  10. […] I browser presi in esame sono Internet Explorer 8, Firefox 3, Opera 10, Safari 4 e Google Chrome 2, e i vari test effettuati hanno determinato che il browser più sicuro è Internet Explorer 8. […]

  11. […] test per capire quale browser sia il più veloce, il web ne è pieno, e il perché tutti siano interessati questi dati è presto detto, il browser […]

Rispondi