Microsoft disattiva l’AutoRun, per ora, solo dalla RC di Windows 7.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

images Con l’espandersi delle comode flash drive USB, gli hacker hanno trovato nella funzione AutoRun del sistema Windows, uno dei migliori alleati per diffondere un infezione.

AutoRun è una caratteristiche di Windows che avvia  un menu di scelta ogniqualvolta si inserisce un disco rimovibile in una porta USB. Questa utile funzione è usata da molte aziende per avviare l’installazione automatica, ma è stata anche sfruttata dai creatori di malware.

Per tentare di arginare questo rischio, Microsoft ha deciso di disattivare l’esecuzione automatica dal sistema Windows 7, tranne che per i dispositivi ottici. Questo significa che le chiavette USB non saranno prese in considerazione dall’AutoRun.

01-05-2009 4.53

La Release Candidate di Windows 7 che scaricheremo il 5 maggio, non disporrà di questa funzione, e al fine di migliorare la sicurezza anche degli altri prodotti, Microsoft prevede di offrire questa opzione anche per Windows Vista e Windows XP mediante un aggiornamento. (via)

2 Comments

  1. […] la guerra non finirà mai e che non ci dobbiamo lamentare se poi per questo la Microsoft decide di disattivare la funzionalità AutoRun dalla Relase Candidate di Windows 7, e in seguito anche dagli altri […]

  2. […] funzione Autorun di Windows, anche se utile, viene sempre più spesso utilizzata dagli hacker per infettare il nostro sistema. […]

Rispondi