Internet Explorer 8 è il browser più sicuro, seguito da Firefox 3, Opera 10 e Chrome 2, Safari 4 solo ultimo.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

time-avg La società di ricerca sulla sicurezza del web NSS Labs, ha recentemente sottoposto ad analisi i browser web più diffusi, dimostrando il grado di sicurezza contro le minacce e gli attacchi provenienti da siti web.

I browser presi in esame sono Internet Explorer 8, Firefox 3, Opera 10, Safari 4 e Google Chrome 2, e i vari test effettuati hanno determinato che il browser più sicuro è Internet Explorer 8.

Prima di inoltrarmi nei dettagli, voglio subito chiarire che la relazione, disponibile per la consultazione e il download presso il sito web di NSS Labs, è stata commissionata dal team di ingegneri Microsoft. Non significa che il contenuto sia fazioso e inattendibile per forza, e comunque possono esserci spunti e considerazioni interessanti.

I test durati 14 giorni che hanno analizzato la protezione dal phishing, sono stati superati nell’83% dei casi da Internet Explorer 8 mentre Firefox 3 (e non Firefox 3.5) è riuscito a bloccare l’80% dei tentativi. Opera 10 (che è una Beta) si ferma al 54%, 26% Google Chrome e uno sconvolgente Safari 4 con un misero 2%.

test-browser

Anche per i test di reattività contro gli attacchi di phishing i risultati non cambiano, Internet Explorer 8 è il più reattivo con un tempo medio di risposta di circa 5 ore seguito da vicino da Firefox e Google Chrome. Ci sono voluti circa il doppio del tempo per Opera, e Safari ha impiegato addirittura un tempo 10 volte maggiore per proteggere contro gli attacchi di phishing emergenti.

avg

Molti utenti potrebbero criticare le prove perché queste sono state sponsorizzate dalla Microsoft. Questo da solo non dovrebbe essere il motivo di respingere le conclusioni tratte, ma se ci mettiamo anche che Safari inspiegabilmente risulta non solo il browser meno sicuro, ma anche con tempi e risultati molto bassi, allora il dubbio è ancora maggiore e il confronto fatto tra Safari per PC e Safari per Mac, alimenta ancor di più i sospetti.

safari

Accuse di manipolazione delle relazioni stillate da NSS Labs, sono state lanciate anche dal blog di Opera che giustamente critica la scelta di confrontare versioni Beta dei browser, o versioni obsolete come nel caso di Firefox.

Anche se si può ritenere che i risultati non siano attendibili, bisogna ammettere che Microsoft ha fatto enormi progressi con Internet Explorer 8. Il browser potrebbe non essere ancora veloce come gli altri, ma è sicuramente un solido browser web quando si tratta di proteggere gli utenti da attacchi di phishing.  (via)

4 Comments

  1. wxx ha detto:

    ma quale mente malefica potrebbe mai pensare che il test è fazioso 🙂

  2. wxx ha detto:

    ha ragione Opera. Questo test potrebbe essere usato come spot del Gratta e Vinci, “Vuoi vincere facile ? …” 🙂

    Vabbè dai, stendiamo un velo pietoso e continuiamo ad usare FF “3.5”

    Saluti.

    1. TuttoVolume ha detto:

      Come ho detto nel post, il solo fatto che sia stato commissionato dalla Microsoft non dovrebbe invalidare il test, purtroppo però a questo si aggiungono altri fattori che alimentano i dubbi.
      Inoltre se si pensa che non è la prima volta che la Microsoft non è obbiettiva sui suoi prodotti, allora si arriva a trarre una conclusione.

      Comunque io per motivi tecnici utilizzo tutti e 5 i browser, di questi Firefox è quello che uso di più, ma anche Chrome per la sua velocità è l’ideale per il mio netbook. Opera 10 lo stò utilizzando perché la nuova funzione Unite mi permette di accedere ai file sul mio PC fisso di casa, anche quando sono altrove.

      Safari e Internet Explorer li utilizzo molto più di rado.

      Il mio preferito? Certamente Firefox, credo che senza non riuscirei a vivere.

      Ciao ciao

  3. […] il browser Mozilla Firefox non è più quello consigliato, visto che ora secondo Yahoo!, è Internet Explorer il browser più sicuro e veloce tanto da consigliarlo anche se si sta navigando già con l’ultimo browser […]

Rispondi