Un piccolo assaggio di Hotmail Wave 4.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

hotmail_wave_4 Grazie ad un post pubblicato sul sito di supporto di Windows Live, sono venute alla luce alcuni delle novità che vedremo in Hotmail, una volta attuato Windows Live Wave 4.

A differenza di quello che venne introdotto l’anno scorso, questa volta sembra che le novità siano concentrate esclusivamente sul miglioramento delle caratteristiche già presenti nella webmail, e nulla di veramente eccitante.

Ecco una lista delle caratteristiche che vedremo in Hotmail:

  • Nuova scorciatoie da tastiera che potranno essere abilitate dalle opzioni (screenshot sotto).
  • Una volta effettuato il logon, la casella di posta viene aggiornata automaticamente ogni 60 secondi.
  • Miglioramenti nella selezione dei contatti. Ora verrà usata la cronologia dei messaggi inviati per suggerire il destinatario, verificato che gli indirizzi siano scritti correttamente prima di inviare il messaggio e avremo la possibilità di modificare le informazioni di contatto, senza abbandonare la finestra di composizione del messaggio.

Hotmail_wave_4_contatti

  • Durante la composizione di un messaggio esso verrà salvato automaticamente ogni 3 minuti
  • E ‘possibile scaricare tutti gli allegati in una sola volta sotto forma di archivio zip.

download_all_attachments

  • La lista degli amici attualmente collegati a Messenger, sarà visibile dal menu a discesa.

download_all_attachments

  • La barra delle azioni sarà disponibile sia in cima al messaggio che sotto.
  • Numerosi cambiamenti nel backend per migliorare il supporto con i dispositivi mobile.

Hotmail_scrociatoie_da_tastiera

Per un aggiornamento di routine, non è poi così male, ma dobbiamo tenere a mente che questo è l’aggiornamento che Microsoft applica ogni anno ai suoi servizi web. Quindi questo significa che non dovremo aspettarci nulla, almeno fino alla metà del prossimo anno.

Speriamo che questo sia solo un assaggio, e che in realtà Microsoft abbia preparato qualcosa di più gustoso per il prossimo Hotmail Wave 4, come la video chat per il Web Messenger, il supporto per IMAP, anteprima degli allegati, e nuovi temi visivi. Inoltre speriamo venga confermato l’aumento di spazio disponibile in Hotmail fino a 500 GB.

In caso contrario, la casella di posta sarà ancora in ritardo rispetto a Gmail, che offre novità ad un ritmo quasi settimanale.

Rispondi