Google Reader suggerisce e aggiorna i feed in tempo reale con il sistema PubSubHubb.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Google_reader_raccomandazioni Google ha notificato sul blog ufficiale alcune novità per Google Reader che riguardano i suggerimenti di nuovi feed RSS da seguire, ma non ha fatto cenno su un aggiornamento che forse è molto più importante.

Gli utenti di Google Reader possono espandere le fonti di notizie facendosi consigliare da Google che terrà conto dei feed RSS che già seguiamo. Le fonti faranno parte di un nuovo pannello Explore che al momento in cui scrivo non è ancora attivato per il mio account.

E’ invece già visibile l’opzione per i feed correlati che ci consentirà di aggiungere i feed di nuovi blog che trattano lo stesso argomento di un altro feed RSS.

La funzione è presente sotto le opzioni dei singoli feed RSS alla voce More like this, e sarebbe da migliorare, perché nei test che ho potuto fare, molte volte mi vengono consigliati blog correlati che già seguo.

Google_reader_Feed_correlati

Le due novità si assomigliano molto, e sinceramente non vedo tutta questa utilità.

La vera chicca per Google Reader consiste nel miglioramento del sistema degli aggiornamenti che ora si avvale del sistema PubSubHubb, una tecnologia che notifica i nuovi post in tempo reale.

Anche se da nessuna parte si menziona quest’ultima novità, ho potuto constatarlo io stesso mentre pubblicavo nuovi articoli. Non ho nemmeno ultimata la pubblicazione dell’articolo, che in Google Reader mi era già stato notificato il nuovo post nel feed RSS.

One Comment

  1. […] le piattaforme di blogging stanno man mano implementando il servizio PubSubHubbub, e quindi se utilizzate WordPress.com, Blogger, Posterous o Tumblr non avete nulla da fare, se non […]

Rispondi