Google Docs accetterà ogni tipo di file, forse.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

google_docs Google è stato molto occupato negli ultimi giorni, e a parte le novità introdotte in Google Calendar, Gmail, Google Translate e YouTube, anche Google Docs è stato interessato da qualche piccola miglioria, come ad esempio la possibilità di caricare e condividere con altri utenti modelli di documenti.

Ora nell’aria sembra esserci un cambiamento molto più interessante. Accedendo al nostro account su Google Docs, nella sezione di ordinamento degli elementi per tipo, ora è stata aggiunta la nuova voce “Files”. Potrebbe sembrare qualcosa di poco conto, ma non lo è, visto che alcune indiscrezioni farebbero pensare alla possibilità di caricare altri tipi di file, oltre ai documenti.

 Google_files

Voci che parlano di un servizio di archiviazione on-line targato Google, ne circolano da anni, anche se dopo tutto, Google offre già gli utenti Gmail oltre 7GB di spazio, e se a questi aggiungiamo lo spazio di Picasa e quello di Google Docs, si arriva a circa 10 GB di spazio gratuito. Quindi perché non offrire agli utenti un modo semplice per accedere a tutti i file caricati nei vari servizi?

cloud_storage Altri rumors indicano che questa nuova voce Files, non sia altro che un preambolo di un servizio di stoccaggio che verrà integrato nel prossimo Chrome OS, sistema operativo per NetPC che Google dovrebbe presentare nel corso del prossimo anno, e che gli utenti utilizzeranno per archiviare i propri file, a cui sarà possibile accedere da qualsiasi piattaforma connessa ad Internet. (via)

4 Comments

  1. […] ha già annunciato i piani per lanciare una versione online di Office che dovrà competere con Google Docs, Zoho Office, e altre applicazioni web per ufficio. I preparativi riguardano anche il dominio che […]

  2. […] magari hanno intenzione di lanciare il fantomatico GDrive. Tweet This!Share this on FacebookShare this on FriendFeedStumble upon something good? Share it […]

  3. […] piani potrebbero avere tutt’altro senso quando un giorno verrà rilasciato Google Drive, a quel punto anche i servizi di hosting dovranno scontrarsi con le fantastiliardiche risorse di […]

  4. […] indiscrezioni su GDrive sono sempre state smentite con insistenza da Google, che anche se offre una grande quantità di […]

Rispondi