Google City Tours: pianifica gite turistiche calcolando itinerari, ed eventi in programma.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Google-City-Tours Google Labs ha partorito un nuovo interessante strumento, questa volta dedicato non al motore di ricerca, ma alle mappe di BigG.

Google City Tours, offre un interessante alternativa alle tradizionali modalità di esplorare una città, facendosi aiutare dalle costose e a volte inutili guide turistiche. Si tratta essenzialmente di una funzione che utilizzando Google Maps, calcola un itinerario di tre giorni (che possono essere diminuiti o aumentati), guidando l’utente nei luoghi più interessanti della città che abbiamo scelto di visitare, proponendo anche gli eventi programmati nei giorni che abbiamo scelto per la vacanza.

Tutto quello che l’utente deve fare, è inserire il nome di una città, paese o comune. Google City Tours calcolerà il percorso, per poi mostrarlo sulla mappa, visualizzando sulla barra laterale le informazioni circa i luoghi interessanti da vedere, e gli eventi in corso.

Google-City-Tours-roma

Le informazioni sulla sinistra includono anche il nome dei luoghi e il tempo che occorre per andare a piedi da un luogo all’altro.

Il tour viene visualizzato su Google Maps con le classiche opzioni per lo zoom o la stampa della mappa.

Una interessante opzione fornita da Google City Tours è la capacità di aggiungere o rimuovere luoghi. Ciò è estremamente utile, se ad esempio uno spettacolo non è elencata nel giro potete facilmente aggiungerlo. Allo stesso modo avete la possibilità di rimuovere un punto che non vi interessa visitare.

Google-City-Tours-update

Il servizio calcolerà automaticamente il nuovo tour. Se non volete che sia Google a dirvi dove andare, potete anche rimuovere tutto, e aggiungere voi stessi i luoghi che vi interessa visitare, e cambiare le date che di default partono dal giorno in cui si accede al servizio.

Google City Tour è un ottimo strumento, che può aiutare singoli utenti o gruppi a pianificare un viaggio fin nei minimi dettagli.

Il servizio è appena nato, quindi è carente di informazioni, quindi il miglior modo di utilizzarlo al momento, è quello di inserire manualmente i luoghi che vogliamo visitare. Sono sicuro che in futuro Google City Tours sarà migliorato, soprattutto quando saranno gli stessi utenti, come è già possibile in Google Maps, ad aggiungere nuovi eventi e luoghi interessanti da visitare.

One Comment

  1. […] mesi fa il laboratorio Google Labs partorì Google City Tours, uno strumento per Google Maps con cui l’utente è in grado di pianificare la visita guidata di […]

Rispondi