Google al lavoro su un servizio di ricerca per Twitter e il microblogging.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

google search microbolog In seguito alla popolarità dei servizi di microblogging in generale, e di Twitter in particolare, siamo arrivati al punto in cui se si vuole realmente sapere, ciò che accade nel web, il miglior modo è quello di utilizzare Twitter Search, o uno dei numerosi servizi che aggregano in una sola pagina i risultati provenienti da molteplici siti.

In passato ho anche trattato l’argomento molto in dettaglio nel post: Domare il flusso di informazioni generato dal live streaming e sfruttarlo per essere sempre sul pezzo.

Purtroppo, il motore di ricerca Twitter, nonostante sia dignitoso, ha diversi svantaggi, e ordina i risultati solo in base alla cronologia, non mostrando i tweets postati in passato, e visto che si tratta di aggiornamenti in tempo reale, il passato è spesso rappresentato da solo un paio di ore.

Fortunatamente sembra che ha breve ci sarà un risvolto, visto che Google ha in programma di lanciare il proprio servizio di ricerca indirizzato a Twitter e al microblogging in generale, che quindi risolverà i problemi di cui sopra.

google-twitter

Per il momento non si hanno notizie ufficiali, ne tantomeno dettagli su quali saranno le caratteristiche del servizio di Google ma si vocifera che i risultati potranno essere ordinati per rilevanza, piuttosto che cronologicamente. Inoltre c’è da chiarire quali saranno le variabili prese in considerazione per determinare la "rilevanza" dei tweets, ma sarà molto probabile che a determinare l’attendibilità di un risultato sarà il numero di seguaci e di retweet. 

Inoltre il motore di ricerca specializzato in micropost, funzionerà in modo simile a Google Ricerca Blog, e quindi i risultati saranno divisi in una sezione apposita a cui si potrà accedere tramite il link Altro, e quindi utilizzarlo solo per determinate parole chiavi o ricerche.

Il servizio sarà disponibile nelle prossime settimane, e nell’attesa possiamo comunque abbinare le ricerche di Twitter a quelle di Google usando twoogle o twootles, oppure ordinare i risultati delle ricerche di Google cronologicamente usando qualche piccolo espediente.

2 Comments

  1. […] si parlo di una nuova funzione per il motore di ricerca Google, che avrebbe permesso agli utenti di effettuare ricerche in tempo reale, sfruttando il servizio di ricerca […]

  2. […] di fornire strumenti per le ricerche in tempo reale. Google, seppur da tempo abbia parlato di una ricerca per i microblogging, ancora non ha rilasciato […]

Rispondi