Il protocollo https per Gmail ora abilitato di default.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

010574-google_gmail_https_docs Google offre già da tempo la possibilità di utilizzare una connessione criptata per collegarsi alla casella Gmail. Gli utenti che digitavano https al posto del semplice http, potevano fare affidamento ad un protocollo molto più sicuro. Poi dal 2008, Google ha dato la possibilità di utilizzare sempre l’indirizzo https scegliendolo solo la prima volta.

Ora BiG ha invertito le cose, rendendo il protocollo https quello di default, lasciando invece all’utente la scelta di passare a quello http meno sicuro.

Gmail-HTTPS

In pratica, se l’utente non ha mai impostato il protocollo https per il proprio account Gmail, ora con questa modifica verrà utilizzato di default, il che assicura una maggiore sicurezza in quanto i dati vengono cifrati prima di raggiungere il browser.

Molto probabilmente, ciò è dovuto anche alle conseguenze dell’attacco portato a segno circa un mese fa da hacker al soldo del governo cinese.

One Comment

  1. […] Reader è possibile cambiare l’URL per accedere ad altri servizi Google o siti web, tuttavia, la casella di posta Gmail non è supportata. Poco male, visto che ora dallo stesso creatore di GReader Popup arriva Gmail […]

Rispondi