Gmail Labs ora anche in italiano e altre 47 lingue.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

31-03-2009 20.49 Dal quando Gmail Labs è stato reso disponibile, sono state rilasciate moltissime nuove funzioni sperimentali che estendono le caratteristiche di Gmail. L’unico problema è che queste funzioni possono essere abilitate solo se si imposta la lingua inglese, anche se è possibile aggirare questa limitazione utilizzando un piccolo stratagemma.

310320092049-thumb2

La novità è che ora si può accedere alla scheda Gmail Labs senza ricorrere a nessun trucco. Da oggi infatti tutti gli utenti potranno accedere alla scheda "Labs" dalle opzioni, o cliccando sulla piccola icona in alto, anche se l’interfaccia di Gmail è impostata in Italiano o nelle altre 47 lingue supportate dal servizio.

mod_translate Inoltre arriva un altra interessante novità relativa a Gmail Labs. Gli sviluppatori di Gmail stanno lavorando a una nuova funzione sperimentale che ci permetterà di tradurre velocemente le email scritte in altre lingue sfruttando le API del servizio Google Translate. (Via)

Leggi anche: Gmail Labs: ora è possibile visualizzare le anteprime dei video di YouTube e le immagini di Flickr e Picasa condivisi via mail.

5 Comments

  1. […] è disponibile nella interfaccia predefinita di Gmail, ma bisogna abilitarla andando nella scheda Labs e attivando il gadget "Inserimento di […]

  2. […] dalle impostazioni nella scheda Labs, quando riceverete un messaggio in una qualsiasi delle 47 lingue supportate dal servizio, sarete in gradi di tradurlo nella vostra lingua, semplicemente cliccando sul link in alto […]

  3. […] Al momento la piccola icona Labs, è visibile solo dopo aver impostato la lingua inglese US, situazione già vista in passato per Gmail Labs, che solo successivamente fu esteso a tutte le altre 47 versioni localizzate. […]

  4. […] anche pagine web o documenti e recentemente è stato integrato anche in altri servizi Google, come Gmail o Google […]

  5. […] sezione sperimentale Labs che ha debuttato con la casella di posta Gmail, si è rivelata molto produttiva nello sviluppo delle nuove funzioni, alcune delle quali ora sono […]

Rispondi