L’ultimo Firefox 3.7 permette di eseguire i plugin in processi separati.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Firefox 3.7 Minefield L’ultima nightly build di Mozilla Firefox 3.7 Minefield, introduce la caratteristica di eseguire i plugin in processi separati cosi come avviene da sempre nel browser Google Chrome.

In effetti, la funzione è stata integrata in Firefox prendendo non solo spunto da Chrome, ma anche copiando parte del codice open source di Chromium, per poi adattarlo alle esigenze del browser Mozilla.

La funzione non è attiva di default, ma è possibile abilitarla modificando a true il valore dom.ipc.plugins.enabled dalla sezione di configurazione avanzata about:config.

Abilitare processo separato Firefox 3.7

Dopo aver riavviato Firefox 3.7 e visitato una pagina che richiede l’uso di un plugin (un video YouTube ad esempio), aprendo il Task Manager noterete un processo per Firefox e un altro, mozilla-runtime.exe, per i plugin.

Firefox plugin processo separato

Gestire i plugin in un processo separato, significa impedire al browser di chiudersi all’improvviso perché un video in Flash o un altro elemento che richiede l’uso di un plugin, non funziona in modo corretto.

La funzione credo debba essere migliorata, perché anche dopo aver chiuso la scheda o cambiato pagina passando ad una che non richiede nessun plugin, il processo non viene terminato, ma resta caricato in memoria.

Comunque stiamo parlando di una versione del browser che non vedrà la luce prima del secondo trimestre 2010, quindi gli sviluppatori hanno tutto il tempo di migliorarla, e magari allargare la funzione per gestire allo stesso modo anche le schede, aprendone ognuna in un processo separato.

L’ultima nightly build di Firefox 3.7a1pre, è disponibile anche in versione portable.

Download: Firefox 3.7a1pre

Download: Firefox 3.7a1pre Portable

2 Comments

  1. […] metà del mese scorso, Mozilla annunciò che Firefox 3.7 sarebbe stato dotato del multithread, ovvero la caratteristica che gli permette di gestire le […]

  2. […] deve essere un tantino confusa. Un mese fa circa comunicò che Firefox 3.7 non sarebbe giunto a destinazione, saltando a piè pari direttamente alla major relase Firefox 4.0, […]

Rispondi