Firefox 3.6 in arrivo da domani.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Il rilascio delle due relase candidate di Firefox 3.6 avvenute a pochi giorni l’una dall’altra(l’ultima appena due giorni fa), sarebbe potuto passare per normale routine se non fosse che in precedenza Mozilla aveva posticipato tutto il lavoro di sviluppo.

Dall’annuncio che posticipava l’arrivo della versione stabile di Firefox 3.6, addirittura di un paio di mesi, sono passati circa 20 giorni, ma intanto alcune vicissitudini hanno convinto Mozilla a pigiare sull’acceleratore, cosa che è stata fatta, perché dopo due settimane siamo passati dalla beta alla versione finale, e come si apprende dal blog ufficiale, Firefox 3.6 sarà disponibile già domani.

I motivi che hanno spinto lo sviluppo di Firefox 3.6, partono dall’attacco del governo cinese nei confronti delle infrastrutture di alcune aziende, tra cui Google.

In parole semplici, l’attacco ha visto interessati alcuni utenti che utilizzavano Internet Explorer 6, per cui media, blog e addirittura governi, hanno consigliato agli utenti di passare ad un browser più sicuro candidando Firefox e Opera al ruolo di sostituti.

Ed ecco spiegato perché Mozilla abbia messo a punto la relase stabile di Firefox 3.6 in pochissimi giorni, non perché la versione 3.5 non fosse sicura, bensì per approfittare di questa migrazione di massa e cercare di accaparrare nuovi utenti che in questo modo installeranno direttamente l’ultimo Firefox 3.6.

Nella sola Germania, sono ben 300.000 gli utenti che hanno abbandonato Internet Explorer per passare a Firefox negli ultimi 4 giorni, e visto che molti di loro utilizzavano ancora IE6, è lecito pensare che siano utenti poco propensi all’aggiornamento, per cui giustamente (o intelligentemente) Mozilla non vuole lasciarli con la vecchia relase.

Firefox-download

Firefox 3.5, secondo le statistiche, è già il browser più utilizzato. Ora che gli utenti (quelli che lo utilizzano già da tempo) aggiorneranno a Firefox 3.6, e altri migreranno da IE, il primato non subirà flessioni, anzi, questo dovrebbe anche aumentare la fetta di mercato.

Tutto questo sperando sempre che per la fretta Mozilla non abbia sacrificato la stabilità, o peggio ancora, la sicurezza di Firefox 3.6. Sarebbe paradossale.

One Comment

  1. [...] ieri, in annuncio pubblicato da Mozilla, gli sviluppatori preannunciarono che oggi sarebbe stata rilasciata la versione finale di Firefox 3.6, ed infatti, appena un ora fa, sul sito ufficiale è comparsa la nuova relase stabile di [...]

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: