Facebook: è stato un errore ci dispiace non cancellare il tuo account.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

 images Sembra che molti utenti Facebook, in seguito alla recente decisione da parte del team, che modificava le politiche sulla privacy, hanno deciso di sopprimere i loro profili.

Nei piani alti di Facebook si sono accorti in tempo del malumore generale degli utenti, e hanno fatto un passo indietro ripristinando i termini di servizio cosi com’erano in precedenza. Consapevoli del fatto che questo non potrebbe impedire l’esodo di molti utenti, ora se si accede alla pagina che permette di cancellare l’account campeggia un messaggio di scuse.

20-02-2009 1.01 Il testo recita:

Eliminazione dovuta ad un cambiamento dei Termini e condizioni d’uso

Stai effettuando l’eliminazione perché sei preoccupato/a per i Termini e condizioni d’uso di Facebook?

Questo è stato un errore che ora abbiamo corretto. Tu sei il proprietario ed hai il controllo delle informazioni che inserisci su Facebook. Ci scusiamo per la confusione.Consulta http://blog.facebook.com/blog.php?post=54746167130 per ulteriori informazioni.

– Il team di Facebook

È possibile visualizzare la pagina qui, ma state attenti a non fare clic sul pulsante di invio, che eliminerebbe definitivamente il vostro account Facebook, che non potrà essere più riattivato in nessun modo. (Via)

2 Comments

  1. […] dei profili Facebook è stata possibile grazie a Yahoo SearchMonkey, una piattaforma che consente agli sviluppatori di […]

  2. […] l’altro perfettamente legale, perché quando si accettano i termini legati all’iscrizione su Facebook, si fornisce anche il consenso per permettere all’azienda di utilizzare le vostre immagini, e […]

Rispondi