Facebook ora permette di rendere pubblico il proprio profilo privato.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

facebook_128 Nell’ultimo aggiornamento di Facebook, è stato modificato il modo di concepire la Homepage dei nostri profili personali, e anche quelli pubblici. La situazione è stata invertita, infatti ora i profili pubblici assomigliano ai precedenti profili privati, e viceversa i profili privati, da ora, possono essere resi pubblici. In pratica possiamo decidere di rendere pubblico l’intero profilo, o solo una parte delle informazioni. Ad esempio potremo scegliere di rendere pubblici a chiunque i nostri aggiornamenti di stato, o i link e le foto condivise, e tenere privati le informazioni personali, come data di nascita e residenza.

17-03-2009 19.12

Tutte le modifiche possono essere effettuate accedendo al pannello “Impostazioni sulla Privacy”, in ogni caso i profili non saranno visibili dai motori di ricerca ma solo da altri utenti del social, che in questo modo non avranno bisogno di richiedere la nostra amicizia per accedere alle informazioni personali.

Leggi anche: Inserisci un Mini Facebook nel tuo sito.

Se vi fa piacere, è possibile seguire gli aggiornamenti del blog TuttoVolume, anche dal profilo pubblico su Facebook.

3 Comments

  1. […] questi ultimi giorni abbiamo visto come addomesticare la homepage di Facebook e renderla molto più gestibile. Un breve riepilogo per chi non ha seguito il blog in questi giorni […]

  2. TuttoVolume ha detto:

    ciao e buona domenica

Rispondi