Facebook è inaccessibile da un paio di ore.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Facebook_Down Facebook è inaccessibile, in gergo tecnico “Down”, e ve ne sarete accorti se eravate già collegati, oppure se avete provato a farlo nelle ultime due ore.

Io ho letto l’aggiornamento su Twitter, dove sono stati postati centinaia di messaggi da utenti disperati che non sanno cosa fare. A parte la vita reale, ci sono molte alternative che potreste voler provare.

Ad esempio, in questi giorni si sta parlando spesso di Google Buzz, il nuovo social network entrato a far parte della casella di posta Gmail. Perché non dargli un occhiata ora che non potete impicciarvi dei fattacci altrui su Facebook?

Proprio oggi Google ha rilasciato alcuni aggiornamenti per Buzz che dovrebbero risolvere i problemi in termini di privacy, anche se sono portato a pensare che utilizzando già Facebook, la privacy non è una vostra prerogativa (scherzo ovviamente).

Se proprio non riuscite a farne a meno, alcuni utenti segnalano che le versioni mobile di Facebook, come l’ultimo Facebook Zero, funzionano perfettamente, inoltre anche Facebook Lite sembra non essere interessato dal down del server.

One Comment

  1. […] Era successo con Facebook (e si commentò ironicamente contro gli utenti “disperati” nel volergli cercare una vita reale…), ma con Twitter i disagi per gli ottimizzatori SEO possono essere innumerevoli. Prima di tutto perchè se il blocco durasse a lungo non sappiamo come interpreterebbe Google questo fatto: in secondo luogo (forse più importante) tutti coloro che utilizzano servizi di auto-publishing da feed come twitterfeed.com potrebbero avere problemi a sincronizzare correttamente i propri tweet. Per chi scrive post sempre aggiornati in real-time puo’ essere un problema: quantomeno in Italia ne risentiremo poco, dato che sta succedendo a notte inoltrata… […]

Rispondi