Cosa c’è qui?: nuova funzione di Google Maps per sapere cosa c’è di interessante nelle vicinanze.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Google Maps Cosa c'è qui Dopo i video YouTube, le webcam in diretta e la navigazione intelligente per Street View, Google  introduce una nuova funzione alle mappe che ci consente di individuare immediatamente i posti da visitare o i servizi vicini ad un determinato punto.

Per scoprire subito di cosa si tratta, raggiungete Google Maps, scegliete una città o un qualsiasi altro luogo del mondo, cliccate con il tasto destro su un punto della mappa, e selezionate la voce molto esplicita, “Cosa c’è qui ?”.

Immediatamente nella barra sulla sinistra vedrete musei, alberghi, monumenti, negozi e anche servizi pubblici presenti nelle vicinanze, più i link per informazioni aggiuntive e le coordinate geografiche.

Google Maps

Questa nuova funzione risulta essere molto utile prima di partire per le vacanze, oppure anche dopo la partenza grazie alle versioni di Google Maps per dispositivi mobile, in quanto ci può aiutare nel pianificare le nostre escursioni fornendoci anche tutte le informazioni su come arrivarci. (via)

2 Comments

  1. TuttoVolume ha detto:

    Si proprio una bella notizia.

    Ciao ciao

  2. […] essi avrà un colore diverso, e sarà rappresentato sulla mappa dal solito segnaposto che contiene ulteriori informazioni sulla zona. Ogni risultato può essere rimosso dalla mappa semplicemente rimuovendone la […]

Rispondi