Chrome 3 versione stabile (installer e portable).

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

google-chrome-3 Che il ritmo con cui gli sviluppatori di Chrome rilasciano nuove versioni, fosse esagerato, lo sapevamo già. E’ passato solo un anno da quando il browser è stato lanciato, ed è possibile già testare la versione 4 di Chrome. Non ho incluso la versione 3, perché da oggi Chrome 3 diventa ufficialmente la versione stabile che Google distribuisce agli utenti.

Anche il ritmo con cui si passa dalla beta, che nel caso di Chrome viene chiamata Dev Channel, è forsennato. Se i concorrenti Firefox e IE impiegano anche 7/8 mesi per passare dallo sviluppo delle nuove versioni, i test e il rilascio della final relase, per Chrome i tempi si restringono a 3 mesi e mezzo circa, tempo che ci è voluto per passare da Chrome 2 stabile all’attuale Chrome 3.

Chrome  3.0.195.21, include alcune novità di cui abbiamo parlato ampiamente nei mesi estivi.

chrome-3omnibox

La Omnibar è stata perfezionata con l’adozione di favicon differenti a seconda se la URL appartiene alla cronologia, suggerimenti, segnalibri o risultati delle ricerche. La pagina nuova scheda ora può essere personalizzata con i siti preferiti, e contiene un collegamento alla gallery dei temi che potranno essere applicati anche dalle opzioni.

chrome-3-nuova-scheda

Logicamente il browser è stato anche reso più veloce (addirittura si parla del 30%), soprattutto nelle prestazioni con Javascript, come mostrato anche dai benchmark V8 e SunSpider.

Chrome3stableV8

Tranne Internet Explorer, ora tutti i browser più utilizzati supportano il linguaggio HTML5, e quindi anche Chrome, che fa del supporto per gli standard il suo motto, non poteva sorvolare sulla possibilità di usufruire dei tag <video> o <audio> per riprodurre contenuti senza la necessità del plugin Flash Player.

Per la sincronizzazione dei segnalibri, anche con Xmarks, e il supporto nativo per le estensioni, se non volete utilizzare il Dev Channel, dovrete attendere la prossima versione, ma nel frattempo Chrome 3 è un aggiornamento consigliatissimo.

Se vi va di giocherellare con Chrome, ma non volete ancora sostituire il vostro browser predefinito, allora potete utilizzare la versione portable di Chrome 3 o Chrome 4 Dev Channel.

google-chrome-3-4-portable

Il file per scaricare Chrome Portable, è lo stesso per entrambe le versioni, ma per Chrome 3 in fase di installazione bisognerà inserire il numero 3.0.195.21, mentre per Chrome 4 Dev Channel il numero è 4.0.206.1.

One Comment

  1. […] pochi giorni fa venne rilasciata la versione stabile di Goolge Chrome 3, e oggi gli sviluppatori hanno già pronta la beta della prossima versione […]

Rispondi