I netbook Chrome OS avranno schermo multi-touch, motore Nvidia Tegra e disco SSD.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

500x_chrome-os Dopo la piccola sbirciatina di qualche settimana fa e la possibilità di provare Chrome OS da chiavetta USB o mediante macchina virtuale, ora iniziano a circolare le prima indiscrezioni su quelle che dovrebbe essere le caratteristiche dei primi netbook equipaggiati con il sistema operativo Google Chrome OS. 

A sorpresa, la piattaforma non sarà Intel Atom, bensì quella Nvidia con chipset della linea Tegra e CPU ARM, scelta che favorirà i consumi e la durata della batteria.

Altra grande sorpresa, è quella che riguarda lo schermo, sembra infatti che il display da 10,1 pollici sarà di tipo multi-touch con risoluzione HD Ready. Per quanto riguarda l’archiviazione, Google ha scelto di restare leggeri e favorire le prestazioni, adottando un disco a stato solido da 64 GB mentre in totale la RAM sarà di 2 GB.

Il tutto verrà completato da supporto per le connessioni WiFi, 3G e Bluetooth, porta Ethernet e USB (non si sa il numero), una webcam, un connettore jack per le cuffie e un lettore per schede di memoria.

Il parco software dovrebbe comprendere diverse applicazioni Google, sicuramente Gmail, Google Docs, Google Calendar e Google Maps, ma molto probabilmente ci sarà anche Google Wave e Gtalk più Google Vocie per IM e VoIP.

La data di arrivo del Google Netbook è ancora lontana. Si pensa la fine del 2010, quindi se non ci saranno variazioni nel corso dell’anno, lo potremo trovare sotto l’albero per il prossimo Natale.

Il prezzo potrà variare, ma secondo le indiscrezioni dovrebbe aggirarsi sui 300 dollari (circa 200 euro), e sarà direttamente Google a venderlo on-line, salvo particolari accordi con gli operatori di telefonia.

Per la dotazione offerta, il prezzo è più che competitivo. Pensate che con gli stessi soldi comprereste a malapena uno smartphone con schermo touch. Inoltre, il netbook cosi com’è integra già tutto quello che serve per lavorare, creare documenti, consultare la posta e ovviamente navigare.

One Comment

  1. […] I netbook Chrome OS avranno schermo multi-touch, motore Nvidia Tegra e disco SSD. Dopo la piccola sbirciatina di qualche settimana fa e la possibilità di provare Chrome OS da chiavetta USB o mediante macchina virtuale, ora iniziano a circolare le prima indiscrezioni su quelle che dovrebbe essere le caratteristiche dei primi netbook equipaggiati con il sistema operativo Google Chrome OS. blog: TuttoVolume | leggi l'articolo […]

Rispondi