Bing si conferma il secondo motore di ricerca più utilizzato.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

bing search Sembra che Microsoft abbia cancellato completamente gli insuccessi ottenuti con MSN Search e Live Search, visto che a poche settimana dalla nascita, Bing si conferma essere il secondo motore di ricerca, dopo Google ovviamente, più utilizzato dagli utenti di tutto il mondo.

Gli scettici parlano solo di un effetto sorpresa, che si andrà via via scemando, ma altri pensano che gli utenti abbiano apprezzato le caratteristiche di Bing. In particolar modo il popolo delle ricerche, e anche io, sembra aver gradito la ricerca immagini e quella video, ma anche le classiche ricerche web con Bing sono semplificate, e risparmiano all’utente la visita sul sito a cui collegano i risulati, grazie ad una preview che compare direttamente dalla lista, e dove potremo leggere una parte del testo che troveremo sul sito.

Bing-Image-search

Cercare su Bing le immagini permette di risparmiare molto tempo in quanto i risultati mostrano tutte le anteprime in una sola pagina.  Per quanto riguarda i video, anche se solo nella versione inglese del motore, è possibile, oltre a visualizzare un anteprima dei fotogrammi direttamente dai risultati della ricerca, anche riprodurlo direttamente da Bing, e quindi senza dover raggiungere inutilmente la pagina che ha pubblicato il video, e questo inoltre include anche i filmini a luci rosse.

Bing-video-search

Solo il tempo potrà dirci quanto sia veritiero il successo del nuovo motore di ricerca Microsoft, fatto sta’ che io sto usando regolarmente Bing in coppia con Google, sfruttandone le caratteristiche di entrambe i motori.

4 Comments

  1. l’ho provato.. ma le ricerche effettuate con google erano sempre piu pertinenti… probabilmente il boom di utilizzi sarà dovuto alla novità, o forse perchè è meglio calibrato per la lingua inglese…

    non voglio pensare che ms faccia un falso delle statistiche xD

  2. TuttoVolume ha detto:

    Si Alessandro, in fatto di pertinenza Google non si batte, e no ci si avvicia nemmeno lontanamete, tuttavi usando Bing&Google ( http://www.tuttovolume.net/web-20/bing-google-cerca-su-google-e-bing-contemporaneamente/ ) posso avviare la stessa ricerca su entrambe i motori visualizzando i risulati nella stessa pagina, e quindi avere la pertinenza di Google, e le caratteristiche di Bing ottime per la ricerca soprattutto delle immagini, ma anche dei video, a portata di mano.

    Per quanto riguarda le statistiche non credo che MS bari, anche perché la smentirebbero immediatamente.

  3. […] le diverse funzionalità di Bing (versione USA), saltano all’occhio quelle che permettono di riprodurre un video senza raggiungere […]

  4. […] Bing è un ottimo motore di ricerca che permette la riproduzione di video senza raggiungere il sito che lo ospita. Ottimo vantaggio poichè al di là della sicurezza legata al fatto che si evita di ricercare in siti “potenzialmente” pericolosi, il tutto diventa notevolmente più veloce. […]

Rispondi