Adobe: Flash e AIR anche per gli smartphone e supporto per la navigazione anonima dei browser PC.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Flash_AIR_su_Android In un periodo dove grosse aziende come Apple spingono sull’evoluzione dell’HTML5 per rimpiazzare Flash, Adobe deve seriamente impegnarsi se non vuole perdere lo strapotere acquisito fino ad ora.

Il primo passo per ridare fiducia verso la tecnologia Flash, è quello di renderla disponibile anche per i dispositivi mobile. Adobe ha annunciato che Flash Player 10,1 verrà supportato da praticamente tutti i sistemi operativi mobile, a partire da Android che sarà uno dei primi ad avvalersene.

Una versione beta è già disponibile per gli sviluppatori e le aziende, e stando alle previsioni il rilascio definitivo avverrà entro la prima metà dell’anno.

Assieme a Flash, salterà sul treno del mobile anche Adobe AIR, che cosi come permette di sviluppare applicazioni che funzionano su Windows, Linux e MAC, consentirà agli sviluppatori di rilasciare programmi che potranno essere installati su tutti i tipi di dispositivi mobile siano essi Windows Mobile, Android, Palm, o Symbian.

Nel video di seguito è possibile vedere una demo di AIR in esecuzione su uno smartphone Android:

Altra importante novità che verrà introdotta con Flash Player 10,1, riguarda i sistemi per PC e la navigazione in incognito dei moderni browser. La versione 10,1 del plugin supporterà la modalità InPrivate di Internet Explorer cosi come la Navigazione Anonima di Firefox e quella degli altri browser.

Questo farà si che quando si sceglie di navigare nella modalità incognito, cronologia e cookie Flash verranno cancellati quando si chiude la finestra del browser.

Rispondi