Screenshot di Windows Live Writer 2010 con interfaccia Ribbon in stile Office.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Windows_Live_Writer_2010.jp Oltre a Windows Live Messenger 2010, di cui vi ho parlato nel precedente post pubblicato, il sito cnBeta.com, evidentemente entrato in possesso dell’intera suite Windows Live Wave 4, ha pubblicato le immagini di un altro importante programma che farà parte della suite, l’amatissimo Windows Live Writer, utilizzato dal sottoscritto, cosi come da tanti altri blogger, per editare gli articoli e pubblicarli sul blog direttamente dal desktop.

La prima cosa che salta agli occhi guardando le immagini, è sicuramente la presenza dell’interfaccia Ribbon, la stessa che noi utenti abbiamo imparato ad utilizzare nelle ultime versioni di MS Office, tra l’altro presente già nell’ultima versione di Windows Live Movie Maker, altro programma della suite Windows Live Wave, che è stato completamente rivisto dalla Microsoft, che lo ha reso un programma per l’editing video molto più funzionale.

Windows_Live_Writer_2010_Ribbon

Tornando a Windows Live Writer 2010, pare che sotto al cofano non ci siano grosse novità, o almeno non sembrano essere tanto sostanziali. L’unica caratteristica realmente nuova, è l’aggiunta di Live Clipboard, uno strumento che permette di copiare / incollare appunti da/in WLW 2010, che si integra con la applicazioni web in esecuzione nel browser.

WIndows_Live_Writer_2010_Emoticon

Oltre Live Clipboard, le altre novità riguardano la presenza di un menu per inserire rapidamente emoticon agli articoli che scriviamo, un menu File simile a quello di Windows Live Raccolta Foto e il supporto per le trasparenze delle immagini PNG.

Windows_Live_Writer_2010_Menu_File

La GIF animata qui di seguito, mostra invece la schermata delle Impostazioni di WLW 2010:

Utilizzo WLW da moltissimo tempo ormai, praticamente il programma è sempre in esecuzione sul mio PC, e per questo farò fatica ad abituarmi alla nuova interfaccia soprattutto alla mancanza della barra laterale, che ho sempre ritenuto molto comoda.

Tuttavia, sono molto curioso di provarlo, ma per questo si dovrà attendere ancora un bel po’, il 1° maggio per essere precisi, quando sembra che il programma verrà presentato al WordCamp di San Francisco.

One Comment

  1. […] la prossima versione della suite Windows Live contenente programmi come Live Messenger, Live Mail, Live Writer, Live Movie Maker e Raccolta […]

Rispondi