Vista Visual Master: all-in-one per modificare l’aspetto visivo di Vista

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.


Stò pubblicando un sacco di materiale per cercare di rendere Windows Vista, un pochino meno antipatico a tutti quegli utenti che abituati a poter modificare e personalizzare tutto quello che volevano in Windows XP, ora hanno a che fare con un sistema che per tutelare la sicurezza ha reso difficile, per alcuni impossibile, aggiungere temi personalizzati a Windows Vista, cambiare elementi come il logo di boot o le icone di sistema.

Dopo il trucco su come usare gli screensaver di Vista come Wallpaper, e il programma Wallpaper From MSN, ora è il momento di Vista Visual Master. Si tratta di un All-in-one, che offre un’unica soluzione per tutti coloro che vogliono personalizzare il tema di Windows Vista e l’aspetto in generale. L’applicazione può essere divisa in due sezioni. La prima si occupa direttamente del tema di Windows Vista mentre la seconda si prende cura delle impostazioni di sistema che si riferiscono alle aspetto visivo di Windows Vista.

Uno degli aspetti più importanti in Windows Vista, essenziale per poter personalizzare i temi, è la patch uxtheme.dll file in Windows Vista senza questa non vi è alcun modo per modificare i temi di Vista. Questa patch è già compresa in Vista Visual Master. Lo stesso menu contiene anche l’opzione per cambiare il tema di Windows Vista.

Altre opzioni che riguardano l’aspetto visivo di Windows Vista sono la capacità di modificare le icone di Windows Vista, le immagini di accesso (la schermata di boot). Tutte le opzioni sono facilmente accessibili e il programma offre anche il ripristino allo stato di default, questo per rassicurare gli utenti che si sentono a disagio nel modificare i file di sistema in Windows Vista.

La seconda sezione è il solito tweaker dove si può ad esempio rimuovere le frecce dai collegamenti sul desktop

L’uso principale dello strumento è quello di personalizzare il tema di Windows Vista. Funziona alla perfezione e cosa da non sottovaluter, crea copie di backup dei file più importanti, che sono a portata di mano se qualcosa va storto.

 

2 Comments

  1. […] avete provato ad installare Windows Vista in dual boot con Windows XP, e ora volete liberarvi di Vista, per fare spazio magari a Windows 7 o […]

  2. […] di tale limitazione non è chiaro, e rappresenta solo un problema per gli utenti che vogliono cambiare l’aspetto visivo del loro sistema operativo, dato che di temi ufficiali ne esistono davvero pochi, e solo per l’ultimo Windows 7 la Microsoft […]

Rispondi