Autista di una Google StreetView Car, impatta la camera contro il soffitto di un cavalcavia.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Una volta mi capito di assistere in prima persona a un incidente in cui un camion passando sotto a un cavalcavia, troppo basso per il mezzo, sfracellasse il rimorchio contro il tetto del sottopassaggio, un incidente terribile, e la strada fu liberata dopo diverse ore.

La stessa cosa è successa anche agli autisti delle macchine Google che girano per le città del mondo, scattando immagini a 360°, che verranno poi inserite in StreetView. L’accaduto non è successo a un mezzo che li precedeva, ma alla macchina stessa, evidentemente il guidatore non ha tenuto conto della telecamera montata sul tettuccio dell’auto.

GoogleStreetView

Le immagini sono disponibili su StreetView, e potete guardarle anche nella mappa inclusa di seguito:

Cliccando sulle frecce e avanzando lungo la strada, si vede che la camera, appena imboccato il sottopassaggio urta, e si inclina su un lato. (via)

One Comment

  1. […] come Napoli o Roma, sono costellate di tantissime stradine e vicoli dove è impossibile per le macchine di Google StreetView accedere, sia per motivi di larghezza, e sia perché molte sono esclusivamente […]

Rispondi