La realtà aumentata entra nel mondo del calcio mostrando i fuori gioco in tempo reale.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

La realtà aumentata piano piano sta invadendo la vita di tutti i giorni, e nei prossimi mesi saranno sempre più le applicazioni pratiche di questa tecnologia.

Non passa domenica che in una qualche trasmissione sportiva non si parli di moviola in campo. Nella maggioranza dei casi, sono i fuori gioco le azioni che traggono più in inganno guardalinee e arbitri.

Eppure, milioni di persone che guardano la partita da casa, quasi in tempo reale possono avere la conferma della regolarità o irregolarità di un azione.

Ora, grazie alla realtà aumentata, ciò sarà possibile anche agli spettatori che assistono all’incontro dallo stadio.

Layar, in collaborazione con il club PSV Eindhoven, ha sviluppato un applicazione per iPhone e Android che in tempo reale mostra la linea del fuori gioco proiettata sul campo di gioco ripreso dalla fotocamera. La linea cambia colore passando dal rosso al verde, a seconda della regolarità dell’azione.

Ecco un video per comprendere meglio il funzionamento:

I tifosi che si doteranno di un applicazione simile, avranno la certezza che un arbitro è cornuto 🙂

One Comment

  1. […] in tempo reale che soppianteranno i feed RSS, la diffusione di Google Wave e l’evoluzione della realtà aumentata nei dispositivi mobile con […]

Rispondi