Convertire i file img, bin, mdf, CDI, NRG, ISZ o B51 in formato ISO.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

I file immagini del disco sono disponibili in vari formati, il più popolare è di sicuro il formato ISO, ma esistono anche i formati: img, bin, mdf, CDI, NRG o B51. Esistono vari formati perché ogni applicazione utilizza il proprio, l’unico formato supportato da qualsiasi applicazione è il formato ISO, ed è l’unico che ci assicura una compatibilità universale, anche al di fuori del sistema operativo con il quale creiamo questo genere di file.

Convertire in un formato supportato è probabilmente la soluzione migliore se ci dovesse capitare un formato immagine che non possiamo utilizzare.

AnyToISO può aiutarci a gestire la maggior parte dei formati immagine, consentendoci di convertirlo in formato ISO, che come abbiamo detto è supportato dalla maggior parte dei programmi masterizzazione.

Il convertitore è semplicissimo da utilizzare. Avete solo bisogno di cercare e aggiungere un file dei formati supportati che si desidera trasformare in formato ISO. Un clic sul pulsante Convert avrà inizio la conversione, che non richiede più di qualche minuto, anche se ciò dipende delle dimensioni del file.

227

AnyToISO è gratuito, completamente portable quindi non dovrete neanche installarla, e in appena 157 kb, offre una funzione utilissima a chi si trova spesso a lavorare con file di questo tipo.

Un altro tipo di file immagine con cui ho avuto a che fare per la prima volta appena pochi giorni fa, è il formato immagine ISZ che viene creato dal programma UltraISO. Il file è un formato immagine compresso, e girando in rete non ho trovato nessun software alternativo, e principalmente gratuito, che mi desse la possibilità di decomprimere e convertire questo file ISZ. Alla fine ho trovato UnISZ, ma che purtroppo funziona solo da riga di comando, e che se vi interessa potete scaricare gratuitamente.

Se poi state cercando un programma per masterizzare o importare un disco nel computer, provate InfraRecorder eccellente programma gratuito, portable, in italiano e molto semplice da utilizzare. Un altra opzione sarebbe quella di montare un unità virtuale, che ci fa risparmiare anche il DVD, per questo prova ISO Disk, altro programma free capace di montare fino a 20 unità. Ma puoi dare un occhiata anche a Virtual CloneDrive, Free ISO Creator, Pismo, ISO Recorder, e per finire MobaLiveCD, tutte applicazioni per lavorare con i file immagine ISO, gratuite ovviamente.

5 Comments

  1. Anonymous ha detto:

    grazie a te per il programma e la spiegazione

  2. […] rippare CD audio, un tool di backup e la capacità di lavorare con diversi Tipi di file immagine (ISO, CUE / BIN, ASHDISC), senza appesantire il sistema e senza inutili funzioni e opzioni che confondono […]

  3. […] oppure eseguire direttamente l’aggiornamento sul sistema in cui abbiamo scaricato il file ISO. Le operazioni richieste per applicare gli update sono banali e il tutto è ridotto al […]

  4. […] come le precedenti versioni, anche quest’ultima è in grado di masterizzare file in formato immagine bin, cue, di, dvd, gi, img, iso, mds e nrg su cd, dvd, hd dvd (sempre se non lo avete gettato […]

  5. […] A quelli già recensiti, ora si aggiunge anche UsefulUtils Discs Studio, un altro software per la masterizzazione leggero e gratuito. I 500 Kilobyte di download consentono di installare un programma che può eseguire più operazioni per la masterizzazione di dischi. È possibile masterizzare dati, audio e video con il supporto per i più diffusi formati di file immagine disco, come iso, img, bin, mdf e nrg. […]

Rispondi