Yahoo! Mail integra Drop.io: ora è possibile inviare allegati fino a 100 MB.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Image Upload Le grandi aziende del web, non sono in competizione l’una contro l’altra solo per il controllo delle ricerche, anche le webmail rappresentano un altrettanto cruento campo di battaglia. Yahoo, Microsoft e Google, forniscono entrambe motori di ricerca e servizi di web mail.

Se nel campo dei motori di ricerca, il vincitore è colui che riesce a fornire i risultati più attinenti, nel settore delle webmail uno dei punti cruciali è quello che riguarda la dimensione degli allegati, con la gara a chi c’è l’ha più grosso.

Google Mail ha recentemente aumentato la dimensione massima degli allegati per gli utenti Gmail, portandola a 25 MB, cosa che ha poi fatto anche Yahoo! Mail.

Oggi però Yahoo ha calato il suo asso nella manica, annunciando l’integrazione del servizio Drop.io come applicazione integrata in Yahoo Mail. Per chi non lo conosce, Drop.io è uno dei servizio di file hosting più utilizzato su Internet, con cui gli utenti condividono ogni genere di file.

Yahoo!_mail_applications_drop.io

Ora che è stato integrato in Yahoo! Mail, l’utente avrà la possibilità di superare le barriere imposte dai provider di servizi di posta elettronica, avendo la possibilità di caricare file fino alla dimensione di 100 MB.

Quando invieremo una mail inserendo un allegato caricato su Drop.io, il destinatario riceverà il link che punta al file caricato, e a quel punto potrà scegliere di visualizzarlo on-line, o scaricarlo sul proprio computer. Inoltre i file caricati restano disponibili per Yahoo! Mailun mese (di default, ma può essere esteso fino ad un anno), cosi che potremo inviarli nuovamente, senza ripetere l’upload.

Drop.io non è l’unica applicazione presente in Yahoo! Mail, ve ne sono anche altre con cui è possibile modificare le immagini, condividere le foto archiviate su Photobucket e Flickr, inviare o ricevere un pagamento con PayPal, e altre.

Se non vedete le applicazioni nella barra laterale, significa che dovete abilitarla, il che può essere fatto raggiungendo la pagina Apps di Yahoo! Mail.

Yahoo!_mail_apps

Anche se potevamo farlo manualmente, la possibilità di inviare allegati fino a 100 MB direttamente dalla nostra casella di posta, è un opzione molto comoda.

Se volete condividere file di dimensioni maggiori, potete avvalervi di un altro file hosting come S4ve.as, oppure utilizzare Gspilt, un applicazione che permette di dividere file di grandi dimensioni in tanti pezzetti che poi potranno essere ricomposti dal destinatario.

Leggi anche: Invia allegati via mail dal menu contestuale.

4 Comments

  1. Alfredo Bovenzi ha detto:

    Vorrei poter utilizzare l’applicazione drop.io – che descrivete nell’articolo – dalla mia pagina web mail di yahoo, ma non riesco a visualizzarla.
    Come procedere?
    Non sarebbe opportuno essere più diretti nell’indicare i link dei download delle applicazioni?
    Grazie

    1. TuttoVolume ha detto:

      Alfredo non c’è bisogno di scaricare nulla. Il link c’è gia, ed è quello di Yahoo! Mail Apps, una volta raggiunta la pagina non cliccare sul pulsante Get Started, ma clicca sul link che trovi sotto alle applicazioni See More Apps and Get Started.

      Verrai portato nella tua casella mail, ma stavolta con la applicazioni abilitate nella sidebar, che ora dovrai solo aggiungere cliccando sul relativo pulsante.

      Scusami se non sono stato più preciso nel post, ma pensavo che fosse cosa nota, perché le applicazioni per Yahoo mail ci sono gia da tempo.

  2. […] per tutti gli account, ma quando lo sarà tutto quello che dovremo fare sarà collegare l’account Yahoo! Mail con quello Facebook (mediante una semplice procedura di autenticazione), dopodiché saremo in grado […]

  3. cathbey ha detto:

    Condivido qto scritto da Alfredo Bovenzi: io non ci sono riuscita! Pto esatto di partenza? ……?

Rispondi