Thunderbird 3 Beta 4 (installer e portable).

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Thunderbird_3_beta_4_client_email Il team di sviluppo Mozilla ha rilasciato la beta 4 del prossimo Thunderbird 3, uno dei più validi client di posta elettronica.

Abbiamo già discusso in precedenza di Thunderbird 3 e di quelle che sono le sue caratteristiche. Personalmente uso il client di Mozilla, principalmente perché è disponibile in versione portable, e inoltre, cosi come per il cugino Firefox, anche per Thunderbird esistono tantissimi plugin che permettono di estendere le funzioni del programma.

Il client, già validissimo nella versione 2, ora è stato nettamente migliorato e sfido chiunque a trovare un programma per gestire la posta elettronica che sia più valido, o anche solo pari a Thunderbird 3.

Thunderbird 3 ora supporta la navigazione a schede, questo significa che possiamo aprire più messaggi di posta in altrettante schede e passare da una mail all’altra molto comodamente. Migliorata la gestione IMAP e i filtri, gli sviluppatori hanno anche aggiunto il completamento automatico, le cartelle Smart e una casella di ricerca con svariati filtri preimpostati.

Thunderbird_3_beta_4_

La nuova versione del popolare client e-mail è già disponibile per il download presso il sito web di Mozilla Thunderbird. Come al solito Thunderbird 3 Beta 4 è disponibile per diversi sistemi operativi (Windows, Linux e MAC) ed è tradotto in tantissime lingue.

Come vi dicevo, io uso Thunderbird soprattutto in versione portable, quindi se volete anche voi utilizzare la versione che non necessità di installazione, magari anche solo per provare il programma, potete farlo scaricando Thunderbird 3 Beta 4 Portable.

Non temete, la configurazione degli account è semplicissima, e nel caso di Gmail il tutto si risolve inserendo solamente i vostri dati di accesso, e scegliendo il protocollo IMAP (consigliato se usate anche un altro client email) o POP. Se invece vi occorre aiuto con Hotmail, leggete la guida Configurare l’account Homtail (Live) per ricevere la posta in Thunderbird.

One Comment

  1. […] mio caso ho usato Run In Tray per modificare il collegamento del client email Thunderbird, programma perennemente in esecuzione sui miei computer, ma che ogni volta mi porta via troppo […]

Rispondi