Su eBay c’è chi compra e chi vende inviti Gmail

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.


Fino a qualche tempo fà,per utilizzare Gmail e creare un account al servizio,era necessario che un utente che già usava Gmail,ci inviasse un invito.

Ora invece chiunque può registrare un account Gmail gratuitamente senza invito,eppure ci sono ancora persone che vendo su eBay inviti Gmail.

E vedendo la offerte pubbliche di acquisto,è ovvio che ci sono acquirenti per tali inviti Gmail,con un prezzo di vendita generalmente a meno di un dollaro.

Non sono sicuro se la vendita di prodotti digitali liberi su eBay è considerata una “truffa”,ma è sorprendente vedere che eBay inoltre,ha realizzato una pagina speciale (search.ebay.com / gmail)dedicata a tali “prodotti” Gmail,a cui oltretutto,Google ha dato un ottimo Page Rank.

Via-Digital Inspiration.

One Comment

  1. […] è la prima volta che succede, anche agli albori di Gmail, dove era necessario un invito per registrarsi, assistemmo alla stessa […]

Rispondi