QuickTime aggiornato alla versione 7.6.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

QuickTime QuickTime è per Apple quello che per Windows è il Windows Media Player, ma viene comunque apprezzato e utilizzato da molti utenti Microsoft per le sue caratteristiche, e il supporto per la maggioranza dei formati multimediali in circolazione, oltre al video streaming sul web.

 

Oggi è stato rilasciato QuickTime 7,6 che comprende una serie di migliorie nelle prestazioni e la correzione di alcuni problemi di compatibilità. 

QuickTime Secondo le note di rilascio il nuovo QuickTime 7,6, gestisce in modo migliore il codec H.264, ed è stata aumentata l’affidabilità nella riproduzione di media Motion JPEG. Migliorata anche la codifica dell’audio AAC, e la compatibilità con iChat e Photo Booth.

Sulla pagina di download, è possibile scegliere tra la versione Free e quella invece Pro a pagamento, e anche scegliere se scaricare QuickTime con iTunes compreso sia per Windows XP che per Vista.

Rispondi