PeaZip: crea e decomprimi archivi in diversi formati

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Sembra impossibile, eppure esistono ancora alcune persone che utilizzano il PC (anche da tempo), ma non sanno cosa sia un programma di decompressione archivi come; .rar, o .zip, e ovviamente non sanno cosa fare quando gli capita di scaricare un formato del genere, da Emule o da internet. Ecco allora un ottima applicazione gratuita e multipiattaforma, capace di gestire questo tipo di file. Il programma si chiama PeaZip, e può operare sia in Windows che in Linux. Como ci si può aspettare da questo tipo di applicazioni, supporta più tipi di file, tra cui: # Crea ed Estrae da: 7Z, ARC, BZ2, GZ, PAQ/LPAQ, PEA, QUAD/BALZ, TAR, UPX, ZIP # Solo Estrazione: ACE, ARJ, CAB, DEB, ISO, LHA, RAR, RPM, XPI Inoltre, si integra pienamente nel menù contestuale di sistema (quello del tasto destro), che può essere anche personalizzato, per ottenere le prestazioni migliori dalla compressione. In aggiunta alla versione da installare, è disponibile una versione portatile del software, che anche se non ha le stesse caratteristiche della versione completa, offre comunque ottime prestazioni, e per quanto riguarda l’integrazione nel sistema, consente di eseguire tutte le funzioni di compressione e di estrazione cliccando semplicemente sul file da estrarre con il pulsante destro del mouse.

5 Comments

  1. […] tanto più che se proprio non vogliamo installare un software, esistono anche applicazioni, vedi PeaZip, che non necessitano nemmeno di […]

  2. […] file caricato, ma possiamo facilmente aggirarlo dividendo il file in più pezzi usando un qualunque gestore di archivi o un programma come Gsplit. Tweet This!Share this on FacebookShare this on FriendFeedStumble […]

  3. […] file scaricato tramite torrent, avrà estensione .bz2. Per estrarlo potete usare WinRar o PeaZip, programma che se non volete installare è disponibile anche in versione […]

  4. […] avete un gestore di archivi compatibile con il formato .tar.gz, potete scompattare l’archivio con PeaZip, programma portable che non richiede […]

  5. […] I file compressi utilizzando il formato .7z, possono essere decompressi con lo stesso 7Zip, oppure un diverso gestore per gli archivi come ad esempio il mio preferito PeaZip. […]

Rispondi