Windows 7 RTM Build 7600.16385 (x86 e x64) Leaked.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

win7-16385-rtm-setup Erano 10 giorni esatti che non si avevano più notizie della RTM di Windows 7. I siti che di solito danno gli aggiornamenti sulle versioni leaked di Windows 7, pubblicarono la build 7600.16384.090710 dicendo che quella fosse la versione RTM finale, salvo poi ricredersi, in quanto si trattava solo dell’ennesima build.

Ieri ci sono state alcune novità, prima con la notizia di una nuova versione RTM, e poi con la pubblicazione dei file ISO sui canali torrent.

Windows 7 Build 7600,16385 sembra dover essere la versione finale RTM, e questo anche perché la Microsoft in precedenza disse di doverla rilasciare ai partner entro il 22 di questo mese.

La data di compilazione, segna sempre il 13 luglio, e in questa versione disponibile per sistema a 32 e 64-bit, in fase di installazione l’utente può scegliere se installare Windows 7 Starter, Home Basic, Home Premium, Ultimate o Professional Edition. Tuttavia non si tratta del file ISO cosi come pubblicato dalla Microsoft, ma una versione estratta dei file di setup originali che poi sono stati assemblati usando il boot loader della build 7600,16384. Questo perché la Microsoft ha inserito un identificatore per rintracciare gli utenti che trafugano le ISO e le pubblicano sul web.

Vi ricordo che il serial usato per Windows 7 RC, non sarà più valido, quindi si dovrà attivare la versione trial.

3 Comments

  1. […] cosi come è già accaduto in questi mesi, è molto probabile che Windows 7 RTM arrivi nei canali torrent alcuni giorni prima della data ufficiale, anche se per l’attivazione […]

  2. […] Windows 7 build 7600 16385, è stata compilata il 13 luglio, e da allora la Microsoft ha solamente effettuato alcuni test in modo da valutarne l’affidabilità. […]

  3. […] quando arrivo nei canali torrent la build 7600, 16385, si tratto di una versione  creata da un utente utilizzando i file della build RTM, mescolati […]

Rispondi