Ubuntu 9.10 Alpha 6: solo 21 secondi per l’avvio, nuovo splash screen e un App Store.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Ubuntu_9.10_Karimc_Koala_Alpha_6 Non solo nel mondo Microsoft c’è fermento per l’imminente arrivo di Windows 7, anche i Linuxiani stanno preparando i loro sistemi per accogliere la nuova distro della Canonical che mira ad obiettivi molto ambiziosi per il suo Karmic Koala. La distro più utilizzata del pinguino, porterà alcune novità molto interessanti soprattutto per quanto riguarda il mercato netbook.

Ubuntu 9.10 promette tempi di avvio ridotti all’osso, un esperienza migliore per i netbook, integrazione con la nube e un App Store, che va tanto di moda di questi tempi, dedicato alle applicazioni per Ubuntu.

Alcuni di questi cambiamenti trovano riscontro nella recente Alpha 6 rilasciata ieri, e sono evidenti immediatamente dopo aver schiacciato il pulsante di avvio.

Come si può vedere nel breve video, la schermata di avvio usplash è stata sostituita da xsplash, e per avere il desktop pronto per l’uso, adesso occorrono appena 21 secondi, tempo più che rispettabile, senza dimenticare che l’obbiettivo di Canonical è quello di dimezzarlo ulteriormente, portandolo ai 10 secondi che ci vorranno per avviare Ubuntu 10.04.

In questa Alpha 6 di Karmic Koala, debutta l’app store, che ora è stato aggiunto al menu di sistema, offrendo all’utente un ambiente molto semplice dove trovare e installare nuove applicazioni.

Chi ha già avuto qualche esperienza con Linux, penserà che sia del tutto inutile un app store, visto che Synaptic svolge egregiamente questo compito da molto tempo, ma l’idea degli sviluppatori è dedicata non ai veterani, bensì ai nuovi utenti convertiti che non hanno mai avuto a che fare con il pinguino.

La versione beta di Ubuntu 9.10 è prevista per il 1° ottobre mentre quella finale è attesa per il 29 dello stesso mese. È possibile aggiornare tramite apt-get, Ubuntu Update Manager o scaricando la nuova build in formato ISO dal sito ufficiale (link diretti in fondo al post).

Come sempre, oltre alla distribuzione di punta, sono inoltre disponibile le distro aggiornate di Kubuntu (la mia preferita), Xubuntu, Edubuntu, UbuntuStudio e Mythbuntu.

Download Ubuntu 9.04 Alpha 6:

  • (Ubuntu Desktop, Server, e Netbook Remix)
  • (Ubuntu Server per UEC e EC2)
  • (Ubuntu Desktop ARM)
  • (Kubuntu Desktop e Netbook)
  • (Xubuntu)
  • (UbuntuStudio)
  • (Mythbuntu)
  • (Edubuntu)

(via)

2 Comments

  1. […] team di Canonical non è da meno, e cosi mentre si apportano gli ultimi ritocchi a Ubuntu 9.10 Karmica Koala, di cui recentemente è stata rilasciata la sesta Alpha, riescono a trovare il tempo anche per […]

  2. […] del rinnovamento, con le nuove versioni di Gnome 2,28, GRUB2, nuovo splash screen, e soprattutto, Software Center che ora rende praticamente elementare installare nuove applicazioni, questa volta vi propongo di […]

Rispondi