Patch per installare temi non ufficiali in Windows XP, Vista e 7.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Blink_182_Style_xp_theme_by_jonathaaan Microsoft ha inserito una protezione nei sistemi operativi Windows, che impedisce agli utenti di installare temi non ufficiale. Il motivo di tale limitazione non è chiaro, e rappresenta solo un problema per gli utenti che vogliono cambiare l’aspetto visivo del loro sistema operativo, dato che di temi ufficiali ne esistono davvero pochi, e solo per l’ultimo Windows 7 la Microsoft offre la possibilità di scaricare gratuitamente alcuni temi.

L’unico modo per poter aggirare il blocco, è quello di sostituire il file che limita l’installazione di temi non ufficiali applicando una patch. Il numero di file da sostituire dipende in gran parte del sistema operativo utilizzato.

Gli utenti di Windows XP, ad esempio, hanno bisogno di patchare  un solo file, mentre quelli di Windows Vista e Windows 7, devono modificarne 3 file. Esistono applicazioni o file batch per ogni sistema operativo in grado di applicare la patch automaticamente.

Universal Patcher Tema invece è una soluzione per tutti i sistemi operativi Windows, sia a 32 che a 64-bit, in questo modo con un solo piccolo programma si potrà rimuovere il blocco che non consente di installare temi non ufficiali da Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e anche Windows Server 2003 e Windows Server 2008.

Il programma è completamente portable e quindi può essere avviato immediatamente dopo il download e la scompattazione dell’archivio. Nello stesso archivio si trova sia l’eseguibile per i sistemi a 32 e sia quello per sistema a 64-bit. Gli utenti delle edizioni a 32 bit di Windows dovranno eseguire UniversalThemePatcher-x86.exe mentre gli altri con sistema a 64 bit, dovranno eseguire UniversalThemePatcher-x64.exe.

uxtheme patch

Una volta avviata l’applicazione, e selezionata la lingua (italiano non disponibile), un messaggio ci mostrerà se il nostro sistema ha bisogno della patch, o se questa è già stata applicata.

Patch Windows temi

Nel caso in cui si debba procedere, basta cliccare sul Yes, per passare alla schermata successiva che mostrerà in dettaglio i file di sistema da patchare. Altre informazioni mostrano anche la versione dei file, la piattaforma, e lo stato della patch. Come detto prima, il numero di file da modificare va a seconda del sistema operativo, e ognuno di questi potrà essere Riparato (Restore) o Patchato individualmente.

Universal Theme Patcher crea automaticamente un backup del file di sistema originale, prima di modificarlo. L’operazione in genere non è soggetta a controindicazioni, ma è comunque utile sapere che in ogni caso sarà sempre possibile tornare indietro, e ripristinare il file originale.

Una volta applicata la patch, per rendere effettive le modifiche bisognerà riavviare il sistema, inoltre gli utenti di Windows Vista e Windows 7, dovranno eseguire l’applicazione come amministratore.

Ora sarà possibile installare uno dei numerosi temi non ufficiali disponibili in rete, per trovarne qualcuno fatevi un giro sul mitico DeviantArt.

Download: Universal Theme Patcher.

3 Comments

  1. io ha detto:

    dove hai trovato il tema dei blink???

  2. io ha detto:

    io ho patchato tutto e riavviato è tt ok..ma xkè quando metto sfoglia temi..nn me li trova quelli ke ho scaricato?

Rispondi