Panda Anti-Rootkit v 1.08: la nuova versione dell’anti-rootkit è ancora più efficiente.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

images Il discreto successo di Panda Anti-Rootkit, favorito anche dall’enorme aumento della diffusione di questi pericolosi ospiti, ha incoraggiato gli sviluppatori a lanciare la nuova versione 1.08, partorita anche grazie ai suggerimenti degli utenti che hanno usato la versione precedente.

Panda Anti-Rootkit è un applicazione utile per rilevare e rimuovere i rootkit, pericolosi programmi che quando sono in azione assumono il controllo completo della macchina, senza il permesso dell’amministratore, nascondendo altri processi, in genere dannosi e nocivi per l’utente.

La nuova versione di Panda Anti-Rootkit è in grado di disabilitare i rootkit sconosciuti e inoltre, sopprime anche tutte le chiavi del Registro di sistema associate con il rilevamento.

Image Hosted by ImageShack.us

La scansione di Panda Anti-Rootkit analizza il computer alla ricerca di rootkit camuffati nei driver, processi, Registro di sistema, e file. L’analisi approfondita aggiunta in questa nuove versione, è molto più efficiente per trovare tutti i rootkit che si nascondono nel sistema.

Panda Anti-RootKit 1.08 è gratuito e non richiede installazione. (via)

Leggi anche: Panda USB Vaccine, un vaccino preventivo per difendere il PC dai malware.

One Comment

  1. […] A Redmond però non si sono arresi, e si sa già da tempo che presto sarebbe arrivato una nuova soluzione anti-virus, che ha come nome provvisorio […]

Rispondi