Copia e incolla tra due computer.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

980 Ci sono diverse possibilità di copiare e incollare il testo tra computer diversi. Molti utenti incollano semplicemente il testo in una e-mail e la inviano cosi da poterla leggere sul secondo computer. Io invece utilizzo un metodo non convenzionale, ma che mi soddisfa. In pratica ho installato l’estensione che consente di aggiungere e visualizzare i segnalibri a Deli.cio.us (ne esistono per qualsiasi browser), poi quando ho bisogno di salvare un appunto, utilizzo la procedura classica, soltanto che nel campo dove si inserisce una descrizione del link salvato, incollo la porzione di testo copiata dal sito

Quando avrò bisogno di recuperare l’appunto su un altro computer, dovunque esso sia, e anche se non ha nessun add-on o componente aggiuntivo installato, accedo al servizio con le mie credenziali e recupero il testo precedentemente salvato, in questo modo ho anche la possibilità di recuperare la fonte del testo copiato.

Esiste una soluzione migliore utilizzabile se Firefox è installato su entrambi i computer.

L’unico requisito è quello di installare e configurare l’add-on Copy and Paste su entrambi i computer.

Per configurare l’add-on bisogna conoscere l’indirizzo IP – sia esso locale o remoto – e impostare la porta da utilizzare per stabilire la connessione.

L’estensione fornisce i mezzi per verificare se la connessione può essere stabilita e visualizza le informazioni di configurazione.

979

Va notato però che questa estensione invierà tutti i testi che vengono copiati negli appunti sull’altro computer che abbiamo accoppiato. Al momento non esiste alcun modo per attivare o disattivare la funzione quando è necessario, cosa che potrebbe rivelarsi rischiosa per la privacy, in quanto al momento non è disponibile nessun informazione su come i dati vengono trasferiti. La preoccupazione è che i dati potrebbero essere trasferiti in chiaro, il che significa che chiunque controlla il traffico di rete con un software di sniffing può essere in grado di accedere ai dati.

L’add-on è attualmente in fase sperimentale e l’autore esorta chiunque utilizzi l’estensione a inviare feedback. E ‘molto probabile che quando sarà pronta una versione successiva dell’estensione essa verrà dotata anche di un pulsante per la disattivazione, e di qualche dettaglio in più riguardante la sicurezza.

Per adesso l’unico modo per utilizzare l’add-on è quello di entrare nel pannello dei componenti aggiuntivi, e disattivarlo, per poi attivarlo quando realmente ci serve.

In alternativa è possibile utilizzare CintiaNotes, applicazione portable per creare appunti e gestire la clipboard di Windows, oppure utilizzare i servizi web Thumbtack e cl1p.

E voi avete un vostro metodo per effettuare il copia e incolla su macchine distinte?

One Comment

  1. padim ha detto:

    Non se ho ben capito,ma per fare quello che hai descritto,io uso i segnalibri e le note di http://www.operalink.com da qualsiasi browser o anche ma cellulare.

Rispondi