Come rimuovere un voce errata dalla lista Applicazioni consigliate.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

26-03-2009 4.29 Se avete accidentalmente aperto un file con il programma sbagliato, noterete che il programma utilizzato per aprire il file è stato aggiunto alla lista delle applicazioni consigliate per quel file. Il motivo è che Windows ricorda di aver usato il programma per aprirlo una volta e lo aggiunge alla lista, senza più rimuoverlo, anche se il programma non è adatto per aprire quel tipo di file.

Ad esempio, supponiamo che il file tuttovolume.003 venga aperto utilizzando Office, ma accidentalmente lo si è aperto con il Blocco Note. A questo punto il programma Blocco Note verrà aggiunto alla lista delle applicazioni consigliate per tutti i file con estensione .003.

26-03-2009 4.00

Come rimuovere un Applicazione consigliata sbagliata dalla finestra Apri con?

Ecco di seguito come farlo, tramite alcuni semplici trucchi.

Innanzitutto aprite il registro di configurazione pigiando la combinazione Win + R.

 26-03-2009 4.02
Passate alla chiave HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Explorer \ FileExts \ [file] \ OpenWithList. Ad esempio, se si desidera eliminare un associazione errata per il file test.003, allora dovete cercare la voce del file con estensione .003.

26-03-2009 4.04
Nel pannello di destra, cercate la chiave con il valore del programma sbagliato che è stato usato per aprire il file, fate clic destro su di essa e scegliete Elimina per rimuoverla. Ad esempio, in questo caso la voce è quella Notepad.exe 

Una volta che avete conclusi i passaggi precedenti, si noterà che il programma errato è scomparso dalla lista dei Applicazioni consigliate (a volte e necessario riavviare Windows).

Nota: Per alcune applicazioni la voce potrebbe non essere cosi chiara come lo è per il Blocco Note, in questo caso fate riferimento al processo di quel programma che compare nel Task Manager.

Se invece non sapete come aprire un file che avete sul computer, utilizzate l’applicazione OpenWith che troverà il programma gratuito adatto per gestire il file.

29 Comments

  1. GILBERTO ha detto:

    salve io sono un assoluto incompetente e ho fatto un’associazione sbagliata su un file che adesso non posso aprire. ho cercato di eseguire quanto detto ma non mi trovo . sono su windows xp home edition e non trovo HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Explorer \ FileExts \ [file] \ OpenWithList
    aiutatemi!!

  2. GILBERTO ha detto:

    ecco sono riuscito a fare quanto detto sopra, ma mi resta sempre una applicazione consigliata. come fare ad eliminare anche quella?

  3. TuttoVolume ha detto:

    Gilberto dovresti dirmi il tipo di file, e l’applicazione associata. Ricordati inoltre che per alcune applicazioni la chiave nel registro potrebbe avere un nome differente. In questo caso devi aprire il Task Manager e vedere da li come si chiama il processo.

  4. michele ha detto:

    Ciao tutto volumeil tuo consiglio è stato prezioso, ora ti chiedo se è possibile cancellarli anche su “altre applicazioni”.

    Grazie

    1. TuttoVolume ha detto:

      Michele in che senso altre applicazioni?
      Puoi cancellare le associazioni di qualsiasi estensione con il metodo descritto sopra, basta che cerchi la chiave per l’estensione di cui intendi modificare le applicazioni associate, e cancelli quelle che non desideri vedere nella lista Apri con.

  5. Tommaso ha detto:

    Nn riesco a trovare il registro di configurazione, ho windows 7,nn so proprio come eliminare queste applicazioni, help!

    1. TuttoVolume ha detto:

      Tommaso per aprire il Registro usa la combinazione tasto Win + R (il tasto Win è quello con il logo Windows tra CTRL e ALT)

      1. Tommaso ha detto:

        Ok,si e aperta una finestra ke dice: digitare il nome del programma, della cartella, del documento o della risposta internet da aprire. Cosa faccio?

        1. TuttoVolume ha detto:

          Scusami Tommaso, il tip non era completo. In quella finestra digita regedit e dai invio

  6. Tommaso ha detto:

    Mi si apre una grande finestra cn tanta confusione, praticamente nn posso aprire tutti i file tipo exe, li apre col blocnote, e questo e proprio in file exe, cosa posso fare? Grazie comunque!

    1. TuttoVolume ha detto:

      Mi sembra strano quello che dici, in quanto il Blocco note non può aprire i file EXE (che in pratica sono file eseguibili), che oltretutto non sono associati a nessun programma. Controlla bene l’estensione del file, se non la vedi, vai in Opzioni cartella (dal Pennello di controllo), passa alla scheda Visualizzazione e togli la spunta dalla voce Nascondi estensioni per tipi di file conosciuti. Clicca su Applica, e ora controlla l’estensione del file, cioè quello che viene indicato dopo il . (es miofile.txt o miofile.jpg).

  7. Tommaso ha detto:

    Infatti nn li apre e questo il mio problema che tutti i file EXE li apre col blocnote e spuntano tante scritte indecifrabili, e l applicazione ke devo togliere, ora il problema e ke digitando regredit dove dici tu e un file EXE e quindi lo apre con il bloc, lo apre si fa x dire, un ammasso d lettere.

    1. TuttoVolume ha detto:

      E allora devi eliminare la voce cosi come indicato nel post. Cerca nelle sottocartelle della chiave (HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Explorer \ FileExts \ [file] \ OpenWithList \ FileExts) quella EXE, selezionala e poi clicca con il tasto destro sul valore che nella colonna Dati riporta il programma Notepad.exe ed Eliminalo.

  8. Tommaso ha detto:

    Nn posso accedere alla chiave HKEY…e neanche alle sottocartelle, perché regedit e un file EXE e non me lo apre visto che ho messo il blocnote x aprire questo tipo d file, è un vero problema, poi io sono incompetente, e solo 2 mesi che ho il portatile, e un vero casino!

    1. TuttoVolume ha detto:

      prova cosi: Apri il menu Start (in pratica quello a cui si accede dall’icona rotonda in basso a sinistra) e nella casella di ricerca digita regedit. Vedrai un solo risultato, cliccaci con il tasto destro, e seleziona la voce Esegui come amministratore.

      Se non risolvi cosi, prova con questa alternativa.
      Nel menu Start digita cmd, clicca sulla voce con il tasto destro e seleziona Esegui come amministratore. Nel prompt dei comandi (una finestra con sfondo nero) digita il testo seguente assoc.exe=exefile
      Conferma con Invio e riavvia il sistema.
      Il comando ripristina la corretta associazione dei file EXE.

      1. Tommaso ha detto:

        Da regedit nn mi da la kiamata esegui come amministrtore,da cmd.exe che e un solo programma idem, mentre sotto vi sono 68 file con estenzione cmd tipo (DIPM.cmd) che spunta la chiamata esegui come amministratore, eseguo, acconsento, mi spunta la finestra nera, ma in 2 secondi scompare, ho provato tutti e 68 i file.

        1. TuttoVolume ha detto:

          Tommaso ma questo problema da quanto tempo c’è l’hai? Mi sa che un malware ha combinato questo casino, perché altrimenti non saprei spiegarmi il perché delle modifiche all’associazione dei file exe.

          Se ci riesci, esegui una scansione con un antivirus aggiornato, altrimenti avvia il sistema in modalità provvisoria (Riavvia il PC e pigia continuamente il tasto F8, poi seleziona Modalità Provvisoria). Scegli l’utente amministratore per l’accesso, e quando entri nel desktop di Windows (non preoccuparti se la risoluzione è cambiata), esegui una scansione del sistema con l’antivirus. Dopodiché prova nuovamente a ripristinare l’associazione cosi come ti ho spiegato precedentemente.

          In alternativa puoi eseguire un Ripristino configurazione di sistema (sempre dalla modalità provvisoria), scegliendo un punto che sia antecedente al problema. Se non ti ricordi quando si è presentato il problema, sceglie il punto di ripristino più vecchio che trovi, attendi il termine della procedura, e prova ad avviare Windows normalmente per vedere se il problema è stato risolto.

          1. Lilian ha detto:

            a titolo informativo: ho qui di fronte il comp. di un amico, che ha ilsolito problema. Io ho creato un altro accout con diritti di amministratore, e sto per fare i dvd di ripristino, dopo di che un bell ripristino di win.7. Come soluzione facile facile potrebbe essere creare un account con diritti di amministratore ed usare quello per sempre. se no si va avanti con soluzioni piu complesse.
            Questo dando per scontato che nn ci sia qualche modo di riassociare i file .exe al SO??? Mi sembra strana anche a me la facenda, ma e un dato di fatto. i file exe nn vengono eseguiti.

  9. TuttoVolume ha detto:

    Lilian non ho capito cosa c’entrino gli account amministratore, il problema è molto insolito e sicuramente un ripristino risolve la situazione. Si potrebbero provare altri metodi meno invasivi, ma è molto difficile farlo senza poter accedere direttamente al computer.
    Dando un occhiata in rete, ho trovato un fix per ripristinare le associazioni exe. Lo puoi scaricare da qui: http://downloads.zonapc.it/g_dwl/download.php?zpc=Ripristina%20associazioni%20files%20exe
    Si tratta di un archivio contenente un file REG che basterà eseguire per aggiungere le informazioni al Registro di sistema

    1. Lilian ha detto:

      Si tratta di un virus che blocca l’associazione di file exe con la shell del SO. Nel account infetto nn si possono eseguire gli exe. Facendo un altro account, ed operando con il nuovo si hanno le .exe associate alla shell. Fino qui nn ce nulla di invasivo. ed e una soluzione immediata anche se volendo si puo vedere come provvisoria. Anche io ho trovato un .com della NOD32 che pero nn ha risolto nulla. La domanda e’ – se e iun virs, ed il mio antivirus lo ignora, magari nn appena uso l’utilita il virus mi riassocia il file .exe ad un notepad o simili. E se no – il virus e sempre li… quindi alla fine un po di invasione bisogna farla….
      MA TUTTO QUESTO E SOLO UN PARERE, CERTO CHE OGNIUNO DI NOI SCEGLIERA, LA SUA STRATEGIA… iN BOCCA AL LUPPO.

  10. davide ha detto:

    io faccio cm detto sopra ma rimane sempre li il file e cn estensione .dll

    1. TuttoVolume ha detto:

      i file dll sono librerie di Windows che in genere non necessitano di essere aperti con nessun applicazione.

  11. davide ha detto:

    ma come si ripristina

    1. TuttoVolume ha detto:

      Forse non ho capito bene, cos’è che vuoi rimuovere l’associazione o il file?

  12. davide ha detto:

    l’asociazione io faccio cm sopra scompare x 1 po ma poi torna sola

  13. Giuseppe ha detto:

    Ho eseguito la stessa procedura per rimuovere il wordpad come programma predefinito per aprire i file .dll ma ora l’icona dei file .dll è ancora quella del wordpad e si apre ancora con lo stesso programma cioè il wordpad. Come posso risolvere e far ritornare l’icona degli ingranaggi ai file .dll??

  14. Monic@ ha detto:

    win + R non ha funzionato, il vecchio regedit si.
    Ho trovato la chiave e ho risolto il problema.
    grazie mille.

  15. deeshan ha detto:

    dopo aver messo fileExts cosa devo fare?

    1. TuttoVolume ha detto:

      Ciao
      Il percorso del Registro di sistema deve essere completato con l’estensione che si desidera rimuovere. es: HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Explorer \ FileExts \ .doc \ OpenWithList

Rispondi