Come rimuovere driver di periferiche rimosse o sostituite.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Se avete sostituito un componente hardware del computer, tipo la scheda video o quella audio, è molto probabile che il driver che gestiva la periferica sia ancora presente nel sistema, quindi sarebbe opportuno rimuoverlo e scongiurare vari tipi di malfunzionamenti e incompatibilità, o rallentamenti all’avvio.

E ‘abbastanza facile verificare se nel sistema è ancora presente un vecchio driver. Tutto quello che occorre fare è accedere a Gestione periferiche. Il modo più semplice per farlo è quello di premere il tasto Windows + Pausa, che aprirà le Proprietà del sistema. Ora bisogna cliccare su Hardware> Gestione periferiche se siete in Windows XP, oppure cliccare su Gestione Dispositivi se invece utilizzate Windows Vista.

In questa finestra vengono elencati tutti i dispositivi attualmente utilizzati dal PC, per visualizzare i dispositivi non più utilizzati dobbiamo consentire la visualizzazione delle periferiche nascoste. Per attivare i dispositivi nascosti fate clic su Visualizza> Mostra dispositivi nascosti.

14-03-2009 2.58

Ora vedrete tutti i dispositivi, anche quelli non utilizzati, elencati in categorie. Selezionate quello che avete rimosso, può essere un monitor, un dispositivi di input come tastiere o mouse, una schede video, o qualsiasi altro dispositivi hardware sostituito, e fateci clic sopra con il tasto destro. Nel menu contestuale troverete tra le voci anche quelle che consentono di disattivare o disinstallare il dispositivo.

Anche se sbagliando dispositivo, il massimo che potrebbe succedervi, è di dover riavviare Windows per permettere al sistema di reinstallare i driver, fate comunque attenzione, se proprio volete stare tranquilli, allora potreste effettuare un backup dei driver prima di iniziare con le modifiche. (Via)

2 Comments

  1. […] cosa anche con i dispositivi eSATA che supportano l’Hot Swap. Tuttavia può capitare che i driver del controller, non permettano di rimuovere un drive esterno a caldo, anche se il drive è […]

  2. […] farlo possiamo anche agire manualmente, ad esempio entrando nella finestra Gestione dispositivi di Windows, e successivamente scaricare tutti i driver dai siti dei produttori, che poi andremo ad inserire in […]

Rispondi