Google Earth 6 ora ci fa viaggiare anche nel tempo.

Il contenuto è stato pubblicato oltre 360 giorni fa. Informazioni, collegamenti e elementi presenti nell’articolo potrebbero non essere aggiornati/raggiungibili.

Google Earth 6 L’ultima versione del noto mappamondo virtuale Google Earth, rilasciata poche ore fa, oltre alle migliorie apportate alla navigazione, soprattutto per quanto riguarda StreetView, e all’implementazione degli alberi in 3D (solo in alcune città), introduce una vera e propria “macchina del tempo”.

Si tratta di una particolare caratteristica che consente di andare letteralmente al ritroso nel tempo per sfogliare le immagini aeree prelevate dall’archivio storico di un determinato luogo.

Quando si esegue lo zoom su un determinato luogo in Google Earth, comparirà l’icona di un orologio e la data della prima foto storica del luogo. Cliccando l’icona comparirà una timeline che ci mostrerà come quel luogo è stato modificato nel tempo.

Google_Earth_6

Archivio_storico_google_earth_6 

Ovviamente tale funzione non è presente in tutti i luoghi del globo, e, a dire la verità, sono relativamente pochi i posti interessati dalla “macchina del tempo” presente in Google Earth 6, e non credo ci sia il bisogno di spiegare il perché.

Ecco un video, che anche se in lingua inglese, mostra bene il funzionamento della macchina del tempo di Google Chrome 6:

Google Earth 6, cosi come i suoi predecessori, è disponibile gratuitamente sul sito ufficiale.

2 Comments

  1. antyxzeta ha detto:

    è davvero straordinario come google ha trasformato internet in una macchina del tempo… sono senza parole..

Rispondi