Con le App Zalando lo shopping in mobilità conviene e convince

Possono starci gli articoli di oltre 1500 brand in un App? Zalando dimostra di essere riuscita a farlo, donandoci un App per lo shopping mobile capace anche di confrontare i prezzi con gli articoli che troviamo sugli scaffali dei negozi.

Online-shop_buttonUn tempo restii all’utilizzo di Internet per lo shopping, ormai anche qui nel Bel Paese la situazione e radicalmente cambiata. I dati parlano di una forte crescita degli acquisti online in Italia negli ultimi anni con percentuali che crescono mese dopo mese. Vinti i timori di beccare una fregatura o essere truffati, la convenienza dei prezzi ha convinto anche i più scettici dell’e-commerce.

Con l’avvento di importanti protagonisti, il settore e-commerce è ormai maturo e cavalca con successo un altro importante e rampante settore; quello dello shopping mobile. Infatti, smartphone e tablet sono diventati gli strumenti più pratici per sfogliare i cataloghi degli store, anche più dei “vecchi” PC e notebook. Oltre a permetterci di fare acquisti dovunque ci troviamo, smartphone e tablet possono contare su App che offrono un esperienza di navigazione molto più coinvolgente, comoda e in linea con i nostri gusti. A differenza dei classici siti Web, le App possono contare su diversi strumenti aggiuntivi utili in diverse situazioni, ne è un buon esempio quello dell’App del noto e-commerce dedicato all’abbigliamento Zalando.

Compatibile con le piattaforme iOS, Android e Windows Phone, l’App Zalando permette di muoversi in punta di dita tra gli articoli di oltre 1500 brand che propongono Scarpe, Abbigliamento e Accessori per Uomo, Donna e Bambino, fare acquisti in totale sicurezza e alle stesse condizioni a cui ci ha abituati Zalando, ovvero, spedizioni e reso gratuiti, un eccellente assistenza clienti e 100 giorni per la restituzione della merce qualora non fosse di nostro gradimento. Insieme alle consuete funzioni di ricerca per categoria o mediante la barra di ricerca, l’App integra un QR Code che permette di confrontare il prezzo degli articoli che si trovano nei negozi con quelli praticati su Zalando e una Ricerca via immagine con cui fotografare un capo e trovarne di affini nel catalogo Zalando.

L’App Zalando può essere scaricata collegandosi all’indirizzo www.zalando.it/zalando-apps, oppure basta cercarla negli store di nostri dispositivi mobile. Subito dopo l’installazione ci sarà chiesto di indicare il genere (Uomo, Donna o Bambini), scelta che può comunque essere modificata successivamente tappando sul menu in alto a sinistra, lo stesso che ci consente di accedere al nostro account.

Immagine 1Immagine 3

Tramite le schede possiamo spostarci dalla vetrina ai consigli fino alle categorie. Le funzioni di ricerca avanzate appaiono tappando sulla casella di ricerca. Come anticipato, oltre alla classica ricerca testuale, possiamo raggiungere gli articoli usando il lettore di codici a barre o la fotocamera.

Immagine 5
Nel primo caso è sufficiente puntare l’obbiettivo sul codice a barre di un capo che, ad esempio, abbiamo visto in negozio. In pochi istanti l’App mostrerà l’articolo presente nel catalogo Zalando in modo da avere un rapido riscontro sul prezzo. Nel caso della ricerca mediante fotocamera, l’App è in grado di recuperare i capi affini (per colore o stampe) a quelli ripresi nell’immagine catturata con lo smartphone.

Reperiti gli articoli che ci interessano è sufficiente selezionare taglia e colore e aggiungerli al carrello o alla lista dei desideri. Subito o successivamente possiamo completare l’acquisto riaprendo il carrello (pulsante in alto a destra). Allo stesso modo la nostra lista dei desideri può essere esplorata tappando sulla stella in alto. Direttamente da essa gli articoli potranno essere spostati nel carrello, dopodiché non resta che perfezionare l’acquisto.

Immagine 7
L’App Zalando ha inoltre la capacità di notificare la presenza di novità nel catalogo o particolari offerte sugli articoli verso cui abbiamo mostrato interesse.
Insieme a condizioni molto vantaggiose e un servizio eccellente, con la sua App per lo shopping in mobilità, Zalando dimostra ancora una volta di avere tutte le carte per essere un punto di riferimento nel panorama dello shopping online.

Articolo Sponsorizzato

Con Better Champions voli a Berlino per vivere due Giorni da Campione.

Proprio come per la Champions League, anche il concorso Better Champions entra nelle tornate finali. Appena ieri è infatti iniziata l’ultima fase del conocorso che durerà circa un mese e che interesserà i match di ben 8 campionati di calcio europei.

Better Champions

Better Champions è un consocrso che premia gli scommettitori più abili con ricchi bonus e un premio finale davvero interessante, soprattutto per gli amanti del calcio. Il premio, infatti, vede la possibilità per i vincitori di trascorrere due giorni da VIP in una capitale europea con trattamento 5 stelle. Dopo le varie fasi del concorso, che hanno visto la partecipazione dei vincitori alle partite di Juventus, Chelsea, Barcellona, Bayern e Real Madrid, stavolta Better porterà i vincitori a Berlino.

Come partecipare

Anche se non si è presi parte alle prime 5 fasi del concorso, è ancora possibile partecipare alla 6^ fase. Innanzitutto occorre registrarsi sul sito, dopodichè dovrete semplicemente scommettere sui match validi per l’assegnazione dei punti. I punti si accumulano scommettendo dal 5 aprile al 10 maggio sulle partite di Serie A, Champions League, UEFA Europa League, Premier League, Liga, Bundesliga e Ligue 1 mentre le modalità di assegnazione sono suddivise in 3 categorie (Capitano, Titolare e Primavera) e variano in base all’importo scommesso.

I premi

A parte il Bonus Conto Gioco, il premio più importante, è cioè il Pacchetto due Giorni da Campione, è assegnato a tutte e 3 le categorie. Potranno quindi volare a Berlino i primi 3 della categoria Capitano, i primi 2 di quella Titolare e il primo della classifica Primavera. Inoltre, a differenza delle precedenti fasi che assegnavano premi solo ai primi 200, in quest’ultima i premi arrivano fino al 300° posto di tutte le categorie.

06-04-2015 20-08-14

Il regolamente completo è disponibile a questo indirizzo mentre a questo indirizzo è possibile visualizzare i dettagli del concorso Better Champions e la classifica.

La 6^ fase del concorso, appena iniziata, si chiuderà il 10 maggio prossimo, mentre l’assegnazione dei premi è prevista il 25 dello stesso mese. Giusto in tempo per preparare le valigie e volare a Berlino per vivere 2 Giorni da Campione.

Concorso riservato ai maggiorenni

Il nuovo WhatsApp può essere finalmente utilizzato da smartphone e computer contemporaneamente

whatsapp_web_iconaWhatsapp si aggiorna e permette di accedere al profilo contemporaneamente anche da PC.

Nonostante circolino già da tempo le procedure per poter utilizzare Whatsapp dal computer, nessuna di queste offre piena compatibilità e, soprattutto, nessuna consente l’utilizzo contemporaneo del profilo sia sullo smartphone/tablet che su computer. Con la procedura ufficiale, invece, il tutto sarà estremamente più semplice.

Tutto ciò che ci occorre è la versione aggiornata di Whatsapp scaricabile dallo store del nostro dispositivo mobile e il browser Google Chrome installato sul computer.

Una volta assicurati che sul nostro dispositivo sia installata l’ultima relase di Whatsapp, puntiamo il browser del nostro computer all’indirizzo www.web.whatsapp.com.

Whatsapp web

A questo punto avviamo Whatsapp sullo smartphone e pigiamo sull’opzione WhatsApp Web che troviamo nel menu dell’app. Le informazioni che troviamo nella pagina WhatsApp Web contengono i dettagli per accedere all’opzione su tutti i dispositivi.

Una breve animazione ci illustrerà la procedura di accoppiamento. Pigiamo su Ok, Go It e puntiamo la fotocamera del dispositivo sul QR Code che presente nel browser del PC.

Screenshot_2015-01-22-13-14-44

Istantaneamente nel browser del computer comparirà una copia identica della chat di WhatsApp con le relative conversazioni e i contatti.

whatsapp_web

E’ importante sapere che la sincronizzazione resterà attiva solo se lo smartphone resterà connesso alla rete, meglio se via wireless. Inoltre, se abbiamo lasciato la spunta sull’opzione Resta connesso, possiamo anche abbandonare la pagina o chiudere il browser per poi risincronizzare la chat in seguito senza ripetere l’associazione.

Volendo possiamo anche abilitare le notifiche desktop di Chrome, cosi che un pop-up ci avviserà quando riceveremo un nuovo messaggio WhatsApp.

whatsapp_web_notifiche

WhatsApp Web include tutte le caratteristiche della versione per dispositivi mobile. Sarà quindi possibile chattare, inviare foto, allegati o messaggi audio usando le periferiche (webcam e microfono) del computer. La prima volta che tenteremo l’accesso ad una periferica, il browser ci chiederà di consentirne l’utilizzo.

whatsapp_web_perifericheCompletata la procedura potremo finalmente utilizzare WhatsApp sul computer, con tutti i benefici e le comodità che ne conseguono.

Buon divertimento.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: